Innovazione

Guai in vista per Apple ed At&t prima Class Action!

Il problema? Il melafonino non prende!

Tempi duri per la società più famosa di Cupertino, sempbra infatti che sia stata depositata la prima Class Action contro Apple e l’operatore telefonico americano At&t. La Class Action è stata depositata presso la Corte distrettuale del Maryland, il motivo? Credo lo possiate ben immaginare. Secondo il documento depositato presso la Corte, il problema è il design dell’antenna, infatti, è confermato il difetto che se impugnato in malo modo l’iPhone di nuova generazione non riceve sufficiente segnale per telefonate e messaggi. Le accuse per l’operatore telefonico vanno dalla falsa dichiarazione alla frode fino alla generale negligenza fino a terminare con le pratiche commerciali ingannevoli, mentre per Apple l’accusa è di difetto in progettazione, fabbricazione ed assemblaggio.

Dal 24 giugno, giorno del lancio del tanto atteso smartphone, non sono mai terminate le continue lamentele da parte degli utenti. La risposta del CEO di Apple, per giustificare i vari problemi, è stata alquanto inutile. Steve, infatti, ha risposto alle contestazione dichiarando che l’iPhone 4 ha esattamente le stesse problematiche di qualsiasi altro telefono cellulare e che l’ultimo di casa Apple non ha nessun difetto di fabbricazione. Da indiscrezioni sembrerebbe che sia in arrivo un aggiornamento che permetta di risolvere o ridurre in parte il problema. Sta di fatto che Apple in meno di tre giorni ha venduto oltre 1.700.000 smartphone così da segnare ogni record di vendite nella storia aziendale. Vedremo come andrà a finire questa storia, certamente Steve non potrà deludere tutti i fan iPhone!

5 luglio 2010 Daniele Perotti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Napoleone tenne in scacco tutte le monarchie d'Europa. Poi, a Waterloo, la resa dei conti. Chi erano i nemici dell'imperatore dei francesi? Come formarono le alleanze e le coalizioni per arginarlo? E perché tutti temevano la Grande Armée? Su questo numero, la caduta di Napoleone raccontata attraverso i protagonisti che l'hanno orchestrata.

ABBONATI A 29,90€

Miliardi di microrganismi che popolano il nostro corpo influenzano la nostra salute. Ecco perché ci conviene trattarli bene. E ancora: come la scienza affronta la minaccia delle varianti di CoVID-19, e perché, da sempre, l'uomo punta al potere. Inoltre, in occasione del 20° anniversario della sua seconda missione in orbita, l’astronauta italiano Umberto Guidoni racconta la sua meravigliosa odissea nello spazio.

ABBONATI A 29,90€

Vi siete mai chiesti quante persone stanno facendo l'amore in questo momento nel mondo? O quante tradiscono? E ancora: Esistono giraffe nane? Cosa sono davvero le "scie chimiche" degli aerei? E quanto ci mette il cibo ad attraversare il nostro copo? Queste e tante altre domande & risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, in edicola tutti i mesi. 

ABBONATI A 29,90€
Follow us