Innovazione

Google Science Fair alla seconda edizione

Per studenti dai 13 ai i 18 provenienti da 90 Paesi.

Quest'anno si ripete la Google Science Fair, la più grande fiera della scienza online del mondo in collaborazione con il CERN, il gruppo LEGO, National Geographic e Scientific American. In più verrà assegnato un premio al migliore progetto in ambito sociale, ambientale o sanitario.

L'anno scorso c'è stata la prima edizione della Google Science Fair, aperta a tutti gli studenti di età compresa tra 13 e 18 anni e quest'anno ne è stata annunciata la seconda edizione: i ragazzi dovranno presentare un progetto, una ipotesi o osservazioni individualmente o in squadre di tre elementi. Il concorso è aperto a più di 90 Paesi in tutto il mondo e se nell'edizione passata erano accettate solamente proposte in lingua inglese, oggi sono accettate ben 13 lingue. I premi includono viaggi alle Galapagos, borse di studio e esperienze simil-lavorative, come passare cinque giorni al CERN in Svizzera.

Una novità introdotta quest'anno consiste nel premio The Science in Action: questo verrà assegnato al progetto migliore che tocchi ambiti sociali, ambientali o sanitari e che sia in grado di migliorare le condizioni di vita di gruppi o comunità: l'anno scorso, ad esempio, benché non esistesse ancora il trofeo, era stato proposto un modo per eliminare le interruzioni di corrente nell'India rurale. Ad occuparsi di questo premio sarà una giuria differente da quella relativa al Google Science Fair, in modo che possa concentrarsi solo su queste tematiche.

Verranno selezionati i 30 migliori progetti in Europa e Medio Oriente, nelle Americhe e in Asia e nel Pacifico: di questi 90 progetti semifinalisti, ne verranno selezionati 15 che parteciperanno alla finale, la quale si svolgerà nel quartier generale di Google a metà Luglio. Al vincitore andranno 50mila dollari, un anno di mentoring per portare avanti il progetto.

Una bella iniziativa sia per i giovani partecipanti sia per la scienza e l'ambiente, che ne godranno i benefici attraverso la realizzazione dei progetti.? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

LE TOP GALLERY DI JACK

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

16 gennaio 2012 Stefano Caneva
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Perché Gesù finì sulla croce? A chi dava fastidio davvero, e di cosa fu accusato? Nella Palestina di duemila anni fa, ricostruiamo il processo che condannò alla più terribile delle pene il predicatore di Nazareth, consegnandolo per sempre alla Storia e, per i credenti, alle braccia del Padre.

ABBONATI A 29,90€

Il cervello è l'organo più complesso da scoprire. Ecco le ultime rivelazioni della scienza. Inoltre: i laboratori bunker dove si manipolano i virus; tornano i supersonici per attraversare la stratosfera; quanto e come si allenano gli atleti delle Olimpiadi.  E ancora sei bugiardo o super bugiardo? Scoprilo con il test. 

ABBONATI A 29,90€
È vero che il mare non è sempre stato blu? La voglia di correre è contagiosa? Perché possiamo essere crudeli con gli altri? Si possono deviare i fulmini? Che cosa fare (e cosa non fare) per piacere di più? Queste e tantissime altre domande e risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R.
 
ABBONATI A 29,90€
Follow us