Innovazione

Google Play cresce veloce, ma App Store guadagna

Meglio soldi o utenti?

di
La battaglia per il dominio del mercato delle applicazioni per smartphone e tablet è ancora lontana dalla fine. Apple, almeno per il momento, si aggiudica il primo posto sul versante guadagni, ma Google continua ad attirare utenti a ritmo vertiginoso.

"Google cresce, ma Apple guadagna quattro volte tanto"
A conti fatti - I dati sono stati diffusi da Distimo, azienda specializzata in analisi di mercato relative a store e applicazioni: Google Play, nell’ultimo quadrimestre dell'anno, è cresciuto del 43%, contro il 21% del rivale App Store. Ma gli introiti dello store di Apple sono ben superiori, con un’impennata del 51% nei paesi presi in esame. È stato calcolato un guadagno quotidiano medio a novembre di 15 milioni di dollari per il colosso di Cupertino contro "appena" 3,5 per Google.

Il prezzo da pagare - I due colossi si sono anche posizionati fra i migliori sviluppatori, e si sono persino intromessi fra le applicazioni rivali, ottenendo anche ottimi risultati. Ti basta pensare alle mappe di Google, tornate disponibili per iOS 6 pochi giorni fa. La differenza sta ancora nei guadagni, e questo per un motivo molto semplice: spesso le applicazioni del gigante di Mountain View sono gratuite, mentre quelle di Cupertino costano in media 5,5 euro (pari a 7.43 dollari).

Dentro la Mela - Distimo si è poi concentrata sui dati di Apple: quello che ne è uscito è un incremento del 16% dei guadagni derivati da pagamenti in-app (cioè quelli interni all’applicazione), e un ribasso dei costi delle applicazioni per iPad (ma non per iPhone). Il tablet è attualmente il dispositivo che genera più download. Fra i paesi più attivi, dopo gli Stati Uniti, ci sono il Giappone, il Regno Unito e l’Australia. (sp)

30 dicembre 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us