Innovazione

Google compra Motorola per battere Apple!

Un accordo da 12,5 miliardi di dolalri!

Nelle ore più afose di Ferragosto è giunta una calda notizia, il colosso di Mountain View ha raggiunto l’accordo per l’acquisto di Motorola Mobility per la cifra di 12,5 miliardi di dollari confermata dallo stesso Larry Page nel blog ufficiale. Google preme sempre più sull’acceleratore per raggiungere e sorpassare Apple con il suo Android che ormai conta 550 mila attivazioni al giorno.

L’acquisizione ha principalmente la funzione di rendere l’OS di Google più forte nei confronti dei suoi concorrenti, Apple e Microsoft, nelle interminabili battaglie legali che stanno investendo lo stesso Google e i produttori di smartphone che hanno scelto Android per i loro dispositivi.

Il mese scorso Google ha perso le trattative per l’acquisizione di Nortel e dei suoi brevetti, vinta invece dalla cordata composta da RIM, Ericsson, Sony e Microsoft.

Motorola, ha spiegato lo stesso Page, è stata la società che da subito ha creduto nei progetti di Google e nell’evoluzione di Android adottandolo per tutti i suoi smartphone e sarà proprio Motorola con il suo vasto catalogo di brevetti a rafforzare maggiormente il colosso di Mountain View e a renderlo più forte.

Google ha sottolineato come Motorola verrà gestita ed amministrata come una compagnia separata ma l’unione delle due realtà porterà certamente ottimi risultati e nuovi prodotti. Sembra inevitabile a questo punto che i prossimi Nexus, lo smartphone progettato da Google inizialmente prodotto da HTC e successivamente nella seconda versione da Samsung, verrà prodotto dalla stessa Google col marchio Motorola.

16 agosto 2011 Daniele Perotti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us