Innovazione

Google come estensione della mente

Da motore di ricerca ad assistente di vita. Sogno o incubo?

di
E se Google non fosse più solo una serie di prodotti ma diventasse una vera e propria espansione di te stesso? Una visione sul futuro di Google e dei suoi utenti.

"Google Plus sarà la spina dorsale dell'uomo ibrido: mezzo reale, mezzo virtuale"

Visioni Google -

Secondo Stephen Shankland, redattore di CNET

Dal reale al virtuale - Questo cammino, in realtà, è già iniziato con la presentazione di alcuni prodotti come Google Glasses e Now. Gli occhiali di Mountain View, ad esempio, in un futuro non troppo lontano potrebbero proiettare sulle lenti alcune informazioni utili sull'ambiente che ci circonda e dare il via alla diffusione di massa della realtà aumentata. Now, invece, già oggi si propone di fornire ai possessori di smartphone Android informazioni in tempo reale in base a dove gli utenti si trovano: notizie sul traffico se si è in autostrada, orari dei treni se si è alla stazione, i prezzi e il menu del ristorante che abbiamo di fronte.

Plus come spina dorsale - Shankland, poi, fa notare che il cardine intorno al quale dovrebbe ruotare tutta questa mole di informazioni è Google Plus. Nato come social network - e da molti erroneamente interpretato come un semplice clone di Facebook - Plus è il contenitore delle nostre informazioni personali, di quello che vogliamo che Google sappia di noi. Partendo da questi dati gli altri prodotti Google potranno aggiungere informazioni alla realtà in cui viviamo scegliendo, ad esempio, tra i tre ristoranti che abbiamo davanti quello col menu più simile ai nostri gusti. Lo sapranno andando a pescare tra le tante informazioni che abbiamo pubblicato su Plus, incrociandole con i dati dei Pos dotati di Google Wallet attraverso i quali abbiamo pagato le nostre cene, ricordandosi quali ricette abbiamo cercato nel corso degli ultimi anni.

Sogno o incubo - Tutto questo avrebbe evidentemente dei grossi limiti di privacy. Google da sempre batte sul fatto che l'utente può sempre decidere quali informazioni personali condividere e quali tenere riservate, ma tutti sappiamo benissimo che una strategia del genere - quella che vedrebbe Google come una estensione della nostra mente - avrebbe un solo grande fine: raccogliere più dati possibili sui nostri gusti e sulle nostre abitudini per somministrarci pubblicità sempre più mirate.

Le 10 tecnologie che cambieranno il mondo

17 luglio 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us