Google arriva sul triciclo

street-trike
Il trike di Google |

Google Street View entra nei centri storici delle città italiane e lo fa con una tecnologia rivoluzionaria: il triciclo. (Franco Severo, 25 maggio 2009)

Prossimamente passeggiando per i centri storici e le isole pedonali della vostra città potreste imbattervi in un giovanotto grondante di sudore alla guida di uno strano triciclo che monta una ancor più strana telecamera a 11 obiettivi: si tratta dello Street Trike, il triciclo di Google Street View, l’ultima trovata di Big G per riuscire a fotografare e inserire nel servizio Google Maps anche le aree e i monumenti che si trovano in zone non raggiungibili da parte della Google car.
Bellezza in bicicletta. "Molte persone in tutta Italia ci hanno chiesto di includere in Street View più immagini dei nostri tesori turistici e artistici. Molte delle meraviglie che fanno dell’Italia una meta amata in tutto il mondo però sono difficilmente raggiungibili con le Google car" dichiara Google. E così è nato lo Street Trike, una particolare bicicletta a tre ruote che può agilmente percorrere strade e stradine dove le auto non possono entrare. Il triciclo è tecnicamente identico alla Google car ed è attrezzato per la raccolta di immagini a livello della strada.
Da Genova con... sudore. Le prime pedalate sono iniziate la scorsa settimana tra i carruggi di Genova, ma presto il triciclo di Google arriverà nelle più importanti città d’Italia. E se qualcuno lo dovesse avvistare, scatti una foto e ce la mandi: la pubblicheremo.

 

25 maggio 2009