Innovazione

Gli Airbus del futuro tra tecnologia e fantascienza

L'esperienza di viaggio cambierà totalmente.

Il costruttore di aerei Airbus ha svelato i progetti che rinnoveranno in futuro il modo di concepire il volo: è stato, infatti, presentato ieri il Concept Cabin, vero e proprio concentrato di novità. Secondo le caratteristiche di questo prototipo, i voli del 2050 saranno decisamente più emozionanti di quelli a cui siamo abituati, ma non solo, perchè rispetteranno maggiormente la Natura e saranno iper-tecnologici.

La prima rivoluzione è costituita dall'eliminazione delle classi: la suddivisione dell'aereo non sarà più basata sul comfort di viaggio ma sul tipo di servizio offerto. Ci sarà, infatti, una zona tecnologica, una interattiva e una rivitalizzante: in questo modo si potrà tenere una conferenza, giocare a golf virtualmente e ricevere dei piacevoli massaggi. I sedili, inoltre, avranno una comodità estrema in quanto saranno "intelligenti" e in grado di modellarsi in base alla silhouette del passeggero: saranno anche in grado di assorbire il calore sviluppato dal nostro corpo. Tutto questo mentre il passeggero potrà godersi un panorama mozzafiato grazie alla calotta esterna in grado di diventare trasparente, mostrando le bellezze della Natura viste da altezze vertiginose. Non solo tecnologia, ma anche ecologia: il team dell'Airbus ha tenuto conto dell'ambiente, ipotizzando motori meno inquinanti, con consumi limitati e meno rumorosi.

E' solo una divertente proiezione o è qualcosa di attendibile? A sorpresa, sembra che alcune di queste novità siano già state sviluppate e potrebbero essere applicate in un futuro prossimo dall'azienda: staremo a vedere!

Guarda questi incredibili panorami!

15 giugno 2011 Stefano Caneva
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us