Innovazione

Gambe (bioniche) in spalla!

Un esoscheletro messo a punto con i fondi del Pentagono consente di trasportare a spalle carichi di centinaia di chilogrammi.

Gambe (bioniche) in spalla!
Un esoscheletro messo a punto con i fondi del Pentagono consente di trasportare a spalle carichi di centinaia di chilogrammi.

Lo sguardo e la mascella da Big Jim non sono compresi nell'esoscheletro allo studio all'università di Berkley.
Lo sguardo e la mascella da Big Jim non sono compresi nell'esoscheletro allo studio all'università di Berkley.

Soldati capaci di marciare per ore con 100 kg di equipaggiamento sulle spalle, pompieri in grado di portare le attrezzature d'emergenza in cima a grattacieli in fiamme, soccorritori che trasportano a braccia i feriti su terreni dove nessun mezzo è in grado di arrivare.
Non siamo sul set di un film, ma in un laboratorio di ricerca dell'università di Berkley, California, dove tutto questo è già realtà.
Si chiama Bleex ed è il più recente risultato della ricerca sugli esoscheletri: composto da due gambe meccaniche collegate a un paio di scarponi militari modificati, e da un telaio, simile a uno zaino, al quale assicurare il materiale che dovrà essere trasportato.
Utilizzarlo sembra relativamente facile: basta infilare i piedi negli scarponi e assicurare le gambe bioniche ai propri arti inferiori con apposite cinghie. A detta dei progettisti pochi passi sono sufficienti per prendere confidenza con l'apparecchiatura.
Cervello elettronico in gambe d'acciaio. Cuore del prototipo è un sistema nervoso con oltre quaranta sensori che calcola costantemente come distribuire il peso del carico sulle gambe artificiali in modo da farne percepire all'uomo solo una piccola parte. Decine di meccanismi idraulici spostano continuamente il peso in funzione dei movimenti così da mantenerlo sempre perfettamente bilanciato. Dalle prove effettuate risulta che un carico di oltre 85 kg (45 di sistema Bleex e 40 di materiale) "pesa" sulla schiena dell'utilizzatore per soli 2 kg.
Agili come ballerini. Nonostante l'aspetto sia simile a quello di un'armatura dei soldati di Guerre stellari, il sistema consente a chi lo indossa di camminare, correre, saltare, salire e scendere le scale, alzarsi e abbassarsi con l'agilità di sempre. E tutto questo senza alcun bisogno di joystick o tastiere: l'esoscheletro, una volta indossato, diventa parte integrante dell'uomo.

(Notizia aggiornata al 16 marzo 2004)

16 marzo 2004
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us