Innovazione

Foglia artificiale per produrre energia a costo zero

Produce energia elettrica sfruttando acqua e sole.

Fotogallery: Top energia solare

Acqua e sole! Sono questi i due semplici ingredienti alla base della scoperta che porta la firma del prestigioso Massachusetts Institute of Technology che si inspira alla fotosintesi clorofilliana per creare energia a costo zero.

La foglia artificiale del MIT è già stata definita come il "Santo Graal” della scienza. La rivoluzionaria scoperta - merito di un team di ricercatori guidati dal professor Daniel Nocera - è tanto semplice quanto geniale. Il sistema è costituito da una cella solare in silicio dotata di materiali catalitici sui due lati che, una volta inserita in un contenitore d'acqua ed esposta ai raggi del sole, è in grado di separare idrogeno e ossigeno. I due elementi scissi vengono successivamente ricombinati per alimentare delle celle a combustibile per produrre energia elettrica.

Un dispositivo, insomma, dal costo irrisorio realizzato con materiali - per lo più silicio, cobalto e nickel - facilmente reperibili e a buon mercato. L'efficacia di questa foglia artificiale, inoltre, è elevatissima: ben dici volte superiore alla normale fotosintesi clorofilliana. In pratica con quattro litri di acqua al giorno è possibile produrre energia per un’intera abitazione in un paese in via di sviluppo.

Il Professor Nocera spiega che l’obiettivo è aumentarne ulteriormente le dimensioni - quindi l’esposizione ai raggi solari - e di conseguenza l’efficacia. (sp)

Scopri come funziona la foglia artificiale

3 ottobre 2011 Stefano Caneva
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita, privata e politica, di Winston Churchill, il grande statista inglese che ha salvato il mondo dalla follia di Hitler. Il segreto della sua forza, le – non poche – debolezze, l'infanzia e i talenti dell'inquilino più famoso di Downing Street. E ancora: come nel 1021 il vichingo Leif Eriksson “scoprì” l'America; nella Vienna di Klimt; tutti gli inquilini del Quirinale; Tangentopoli e la fine della Prima Repubblica.

ABBONATI A 29,90€

Il lockdown e la rivoluzione digitale stanno cambiando il nostro modo di curarci. Ecco come gestire al meglio televisite e bit-terapie. Inoltre, gli impianti nucleari di nuova generazione; la prima missione del programma Artemis che ci riporterà sulla Luna; i vaccini e le infinite varianti del Coronavirus

ABBONATI A 29,90€
Follow us