Innovazione

Expo d'acqua

È un padiglione fantascientifico quello che accoglierà i visitatori dell'Expo 2008 a Saragozza, in Spagna. Le pareti della struttura saranno infatti composte interamente di acqua, ma senza somigliare a una cascata. Si tratterà piuttosto di una specie di schermo d'acqua, frutto dell'inventiva degli scienziati del Mit di Boston e di quattro architetti torinesi (Walter Nicolino, Carlo Ratti, Claudio Bonicco e Matteo Lai). Ogni parete sarà delimitata da un tubo sospeso e dotato di valvole per il flusso dell'acqua e sensori controllati da un computer. L'acqua scorrerà lasciando degli spazi vuoti e creando un effetto simile a quello dei pixel su un display, e su questo schermo liquido scorreranno scritte e immagini. «Ma al posto dei pixel illuminati», spiegano al Mit, «ci saranno acqua e aria". In più, grazie a speciali sensori, il muro d'acqua si aprirà al passaggio dei visitatori, come il Mar Rosso davanti a Mosè. Il padiglione biblico, per adesso, si può vedere solo nelle animazioni grafiche dei suoi progettisti, ma le prime immagini saranno presto disponibili sul sito del progetto.

20 luglio 2007
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us