Focus

In gita al museo con Google Art: 1000 opere a portata di clic

reinasofia_sv_museoreinasofia
Art Project |

Google colpisce ancora e porta le più grandi opere d’arte direttamente nei nostri computer. Foto da 7 Gigapixel, tecnologia Street View e oltre 1000 quadri di 17 musei per la gioia di tutti gli appassionati. Ed è meglio che dal vivo, assicurano gli esperti. Provare per credere. (Focus.it, 1 febbraio 2011)

 

Art Project

 

Botticelli

 

Chris Offili

 

Cezanne

 

Whistler

 

Rembrandt

 

Dalla strada alla galleria (d'arte)

 

Google Car

 

Google Trike

 

L’arte diventa giga

 



 


Il "making" di Google Art Project nei musei di N.Y. City

Meglio che dal vivo
Art Project permette di apprezzare elementi solitamente invisibili quando si ammira guarda l’opera dal vivo: per esempio il piccolo distico latino che compare nell’opera "Georg Gisze, un mercante tedesco" di Hans Holbein il Giovane, oppure le persone nascoste dietro l’albero nell’ "Apparizione di Cristo al popolo" di Aleksandr Ivanov.
"Gli ultimi vent’anni hanno trasformato e reso più democratico il mondo dell’arte: un migliore accesso ai musei in molti paesi e una proliferazione di opere civiche", ha commentato Nelson Mattos, Vice President Engineering di Google. "Siamo entusiasti all’idea di avere collaborato con i più importanti musei del mondo per realizzare questa tecnologia allo stato dell’arte. Speriamo che ispiri persone di tutto il mondo ad avvicinarsi alle opere d’arte e ad esplorarle, anche nei loro dettagli più minuziosi".

Cultura digitale
Per il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dopo l'accordo con Google Books per la digitalizzazione di un milione di volumi dalle Biblioteche nazionali di Roma e Firenze e quello con Street view per la mappatura delle principali aree archeologiche italiane, si tratta di una nuova collaborazione con l'azienda di Mountain View per promuovere in tutto il mondo il grande patrimonio storico artistico italiano.

 

1 febbraio 2011