Innovazione

Entro il 2018 produrre auto elettriche costerà la metà

Scienziati tedeschi intendono dimezzare i costi di produzione.

Il futuro delle automobili risiede nei veicoli a emissioni zero e, in particolar modo, nell'elettrico. Numerosi progetti sono nati con lo scopo di apportare miglioramenti in questo campo, ma uno in particolare, che arriva dalla Germania, ritiene ottimisticamente di poter dimezzare il costo di produzione delle auto elettriche entro il 2018.

Quando si tratta di auto, non si può fare a meno di pensare alla Germania, terra di berline e familiari ineccepibili e di lusso. Oltre al mercato automobilistico, il nostro cugino europeo è leader anche nelle energie verdi, in particolare nel fotovoltaico. Ed è proprio dal sole che ha preso il via questo ambizioso progetto che si propone di dimezzare i costi delle auto elettriche entro i prossimi sette anni. Il progetto, conosciuto come Competence E, vedrà impegnati 250 scienziati provenienti da 25 istituti diversi che focalizzeranno la loro attenzione non tanto sui singoli componenti dei veicoli elettrici - come per esempio, le batterie - quanto piuttosto sui interi sistemi in grado di soddisfare le esigenze industriali.

Ridurre i costi di produzione porterebbe a un significativo abbassamento dei prezzi di acquisto dei veicoli elettrici, allargando la gamma di possibili acquirenti e incrementando, si spera, il numero delle vendite. Le proiezioni che giungono dalla Germania vengono prese in seria considerazione da tutto il mondo: Berlino si è dimostrata essere all'altezza di una situazione economica mondiale difficile, superando la recessione in maniera eccellente, e con un'economia in crescita del 3% nel 2011. (sp)

Le dieci auto più costose al mondo

20 settembre 2011 Stefano Caneva
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Napoleone tenne in scacco tutte le monarchie d'Europa. Poi, a Waterloo, la resa dei conti. Chi erano i nemici dell'imperatore dei francesi? Come formarono le alleanze e le coalizioni per arginarlo? E perché tutti temevano la Grande Armée? Su questo numero, la caduta di Napoleone raccontata attraverso i protagonisti che l'hanno orchestrata.

ABBONATI A 29,90€

Miliardi di microrganismi che popolano il nostro corpo influenzano la nostra salute. Ecco perché ci conviene trattarli bene. E ancora: come la scienza affronta la minaccia delle varianti di CoVID-19, e perché, da sempre, l'uomo punta al potere. Inoltre, in occasione del 20° anniversario della sua seconda missione in orbita, l’astronauta italiano Umberto Guidoni racconta la sua meravigliosa odissea nello spazio.

ABBONATI A 29,90€

Vi siete mai chiesti quante persone stanno facendo l'amore in questo momento nel mondo? O quante tradiscono? E ancora: Esistono giraffe nane? Cosa sono davvero le "scie chimiche" degli aerei? E quanto ci mette il cibo ad attraversare il nostro copo? Queste e tante altre domande & risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, in edicola tutti i mesi. 

ABBONATI A 29,90€
Follow us