Innovazione

Energizer: Il nuovo caricabatterie ad induzione

Carica lo smartphone senza fili!

Energizer, la nota società nel campo delle batterie, ha da poco presentato un innovativo caricabatterie per smartphone, la novità? Non serviranno cavi da collegare al vostro telefono cellulare per ricaricarlo, infatti, la carica avverrà grazie al principio di induzione!

Per chi di voi non conosce questo innovativo sistema, sarà sufficiente che poggiate il vostro smartphone su un piano senza collegare nessun cavo ed automaticamente il vostro iPhone o il vostro BlackBerry inizieranno magicamente ad illuminarsi esattamente come se fossero collegati al loro caricabatterie!

Ovviamente questo sistema ha dei preggi e dei difetti essendo la prima uscita sul mercato, iniziamo dai difetti: primo fra tutti la compatibilità, purtroppo è ristretta ad un numero molto basso di dispositivi ma presto molti altri smartphone potranno beneficiare di questa novità, il secondo difetto: ma ben presto anche questo verrà risolto, è la copertura di carica del dispositivo, infatti, avviene solamente se il dispositivo è vicino al generatore di carica.

I costi di questa diavoleria si dividono il dispositivo di ricarica avrà un costo di 89 dollari mentre l’accessorio per rendere il vostro smartphone compatibile avrà un costo di 34,99 dollari, al momento la compatibilità è garantita solamente con gli smartphone di casa Apple 3G e 3Gs e con il BlackBerry 8900.

Per quanto riguarda l’iPhone, poiché non ha la batteria rimovibile è stato realizzato un apposito case antiscivolo, mentre per quanti riguarda il BlackBerry è sufficiente cambiare la cover posteriore. Il dispositivo permette di caricare fino a due dispositivi con la tecnologia ad induzione in più è possibile collegare un’ulteriore dispositivo attraverso una porta USB che permette di caricare un terzo smartphone. Fateci sapere cosa ne pensate di questa nuova tecnologia che promette di rivoluzionare il mondo dei caricabatterie per smartphone.

6 settembre 2010 Daniele Perotti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us