Innovazione

Conclusa con successo la prima sfida di Enel: la realtà aumentata per un'innovazione sostenibile

Come utilizzare la tecnologia del momento, la realtà aumentata, per migliorare l'esperienza dei propri clienti? Enel ha voluto scoprirlo attraverso una sfida che ha coinvolto innovatori, dipendenti, ricercatori... Ecco com'è andata.

In collaborazione con Enel

Si è conclusa con successo la sfida per trovare soluzioni innovative basate sulla realtà aumentata allo scopo di migliorare l’esperienza dei clienti Enel. La challenge, lanciata a livello mondiale a novembre dello scorso anno su openinnovability.com, piattaforma di crowdsourcing del Gruppo Enel, si è conclusa a Dicembre ed ha raccolto 56 idee provenienti da 17 Paesi.

Un’apposita commissione interna, composta da esperti della tecnologia e manager di business, ha analizzato le idee ricevute e selezionato le 2 migliori proposte in termini di innovazione, fattibilità e potenzialità.

Sono stati due spagnoli ad aggiudicarsi i premi in palio, vincendo 20.000 dollari: i vincitori sono stati premiati il 30 gennaio dai responsabili dei Mercati di Enel, presso la Direzione Enel di Roma.

Il portale Open Innovability di Enel, dove si trovano le sfide a cui si può partecipare.

Open Innovability è la nuova piattaforma di Enel dedicata all’innovazione e alla sostenibilità. Il suo obiettivo è quello di fare da punto di riferimento sia per dipendenti interni, che vogliano proporre idee e soluzioni vantaggiose per la propria azienda, sia per interlocutori esterni, come ricercatori universitari, innovatori indipendenti, startup e imprese che potrebbero diventare partner.

In particolare openinnovability.com propone una serie di Challenge, ovvero sfide importanti per il futuro, che trovano ispirazione in parte negli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) dell’Agenda 2030 dell’ONU, tra cui "Water as a way to fuel development" e "Education as a global right" in parte in esigenze commerciali come quella relativa al mondo delle energie rinnovabili, "Technologies for renewable generation".

A cura di Focus per Enel

4 novembre 2018
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us