Focus

Easy to Assemble: la pubblicità di Ikea che spopola sul Web

Gli spot spopolano su Internet.

ikea_video_virale_166086
|

La serie online “Easy to Assemble” creata da Illeana Douglas per Ikea – la famosa azienda svedese specializzata nella vendita di mobili e complementi d’arredo – ha generato più di 9 milioni di visite dal 2008.

 

L’intrattenimento pubblicitario online sta infatti avendo parecchio successo negli ultimi anni, così come era già successo per il popolarissimo “Get a Mac”. Molti spot sono poi generalmente passati alla trasmissione televisiva, ma Ikea sembra propensa a continuare la diffusione via Internet. «Ho solo cercato di fare un buon film con bravi attori. So che c’è un sacco di gente che non guarda la televisione, e una volta che ho iniziato con quest’impresa ne ho avuto la conferma», ha detto Illeana Douglas.

 

La prima stagione è stata prodotta come un film indipendente, con 15 giorni interi di riprese suddivisi poi in segmenti da 10 minuti ciascuno. La trama gira intorno al personaggio di Douglas e ai suoi colleghi di lavoro, comprendenti anche Kevin Pollak, Jeff Goldblum e Tim Meadows.

 

Nella seconda stagione vediamo la protagonista impegnata nella competizione per essere eletta impiegata del mese, mentre nella terza, le cui riprese inizieranno a Luglio, vedremo il suo viaggio verso la Svezia per ricevere il premio.

 

La diffusione sul maggior numero possibile di piattaforme – come YouTube e Hulu – ha generato un pubblico in continuo aumento, permettendo al brand di diventare alla moda. La serie ha anche vinto uno Streamy Award per la migliore produzione pubblicitaria. Grazie allo show molti personaggi esordienti hanno raggiunto un’importante visibilità, come la band svedese Sparhusen a cui è stata assegnata una serie in cui compare Keanu Reeves.

 

«Sono molto felice per il successo e per il riconoscimento che “Easy to Assemble” ha ricevuto», ha detto Magnus Gustafsson, produttore esecutivo e responsabile del marketing. «Ovviamente, siamo molto grati a tutto il pubblico che si è sintonizzato per seguire la serie, ed è per loro che abbiamo in mente delle sorprese».

 

Non resta quindi che rimanere sintonizzati e attendere i nuovi episodi, disponibili dal prossimo Ottobre.

 

14 maggio 2010 | Michela Santagostino