Innovazione

È ufficiale: YouTube sbarca sui gioiellini Apple

App sviluppata direttamente da Google.

di
La cosa più ovvia da dire è: era ora! YouTube ha finalmente rilasciato la sua applicazione ufficiale per iPhone e iPod touch. Ora potrai guardarti tutti i video che vuoi senza scomodare il browser Safari. Grazie a Google...

"La versione per iPad è ancora in fase di sviluppo,
ma sarà migliore"
Da un’app all’altra - Sì, è vero, può suonare strano che finora non ce ne fosse una. Potrebbe anche sembrare una falsa notizia, ma in realtà qualcosa è cambiato. YouTube, il più grande "contenitore" di video online di Google, era accessibile solo tramite un’app che rimandava al browser dei vari iPod touch e iPhone. Apple è sempre stata in possesso di una licenza che permetteva l'accesso ai video ai suoi tanti utenti, ma non direttamente. Il programma mobile utilizzabile fino a ieri esiste già dall'ormai lontano 2007, ovvero dal primo iPhone, ma era sviluppato da Apple. La nuova YouTube app, invece, è ufficiale Google.

Tutto molto meglio - Google si è stufato, non ha rinnovato l’accordo, e ha invece messo a disposizione sull’Apple Store un’app tutta sua. La tua navigazione, in pratica, cambia in modo sostanziale: accessi direttamente a YouTube, e non alla versione del sito per cellulari. Il repertorio sarà completo, più facile da esplorare e più immediato. A sentire Andrey Doronichev, a capo della divisione “mobile” di YouTube, le novità sono parecchie, e tutte da scoprire. Ed è anche completamente gratis.

Tu guarda che caso - Che il duo Google-YouTube l’abbia fatto giusto per non passare inosservato in questi giorni? Ti ricordo che oggi è anche il gran giorno in cui sarà finalmente lanciato il nuovo iPhone 5 e relativo iOS6. Fra una novità e l’altra, ne avrai di cose da scoprire! (sp)

Tre segreti per creare video virali su YouTube

12 settembre 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us