Innovazione

Dell abbandona il mercato degli smartphone

Troppi investimenti richiesti

di
Dell saluta il mercato degli smartphone. Senza troppi rimpianti. Jeff Clarke, nel corso della Dell World Conference, annuncia l’uscita di scena del player statunitense a causa dei pesanti investimenti richiesti. Il futuro sarà all’insegna dei tablet.

"Sono necessari troppi investimenti per ottenere successo nel
mondo Android"

Out of business

Androide dispettoso - La decisione è stata annunciata da Jeff Clarke, capo del settore Consumer Business di Dell, che ha puntato il dito contro Android. «Con Android è una corsa a chi vende più contenuti. Questa è la strategia adottata da Amazon e Google sta seguendo la stessa strada. Finora non siamo stati in grado di costruire un business sostenibile in questo particolare mercato».

Addio? - Nonostante la società a stelle&strisce si ritenga sedotta e abbandonata dal sistema operativo open source sviluppato da Google, non è detto che lo metta definitivamente da parte. Il presente e il futuro saranno, almeno per ora, nel segno dei tablet Windows 8 e Windows RT, ma questa non è che la punta dell’iceberg. «Il fatto che non produrremo più smartphone non implica che abbandoneremo definitivamente Android» ha ammesso Clarke. «Se non mi credete, basta fare un giro nei nostri laboratori e vi renderete conto di quello che stiamo preparando». (sp)

I 10 cellulari che hanno fatto la storia

14 dicembre 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Da Suzy Solidor ad Alice Prin, da Luisa Casati a Dora Maar. Ambizioni, amori, talenti ed eccentricità delle donne che hanno ispirato i più grandi artisti del Novecento (e non solo). E ancora: dalle latrine romane al trono-gabinetto del Re Sole, la storia del bagno e dei nostri bisogni più intimi; i prìncipi secondogeniti che si sono ribellati alle leggi di successione, e ne hanno combinate di tutti i colori.

ABBONATI A 29,90€

Alla scoperta della pelle, l’organo più esteso del corpo che si rinnova in continuazione e definisce il nostro aspetto. E ancora: come funziona il nuovo farmaco per il tumore della mammella; le ultime meravigliose sorprese della Via Lattea; l'addestramento degli equipaggi degli elicotteri di salvataggio; dove sono le riserve maggiori di gas e con quali tecniche si estrae e distribuisce.

ABBONATI A 31,90€
Follow us