Innovazione

Cucchiaino magico per gelato dal cuore tenero!

Lo ammorbidisce ma senza scioglierlo.

di
Se vogliamo festeggiare qualcosa, il gelato è uno tra i modi migliori per farlo. Ma anche nella situazione opposta, quando siamo particolarmente tristi, anche lì, un gelato ci sta bene comunque. Purtroppo, non tutti hanno congelatori speciali che lo mantengano alla temperatura ottimale. Così…

"Più che un cucchiaio è una bacchetta magica"
Sciolto ma non "fuso"! - E così ci troviamo a scavare con un’agitazione rabbiosa nel tentativo inutile di racimolare un briciolo di golosa crema, con l’unico risultato di piegare il cucchiaino sotto la forza della nostra furia (e golosità)!!! Fortunatamente Naoki Terada, architetto e designer giapponese, ci viene in soccorso con un cucchiaino speciale in grado di fondere il gelato, senza però farlo sciogliere..

La formula magica - Meglio conosciuto come 15,0%, proprio perché la legge giapponese dice che il gelato deve contenere almeno il 15% di latte, il nuovo golosissimo gadget è realizzato in alluminio con una conduttività termica del grado specifico per fondere il gelato senza ridurlo in una poltiglia liquida. Nello specifico il cucchiaino giapponese ha una conduttività termica di 237 W / mK, cioè watt per metro-kelvin dove il watt è l'unità di misura della potenza, e il Kelvin l’unità di misura della temperatura.

Il tipo di ricerca che “piace” - Naoki Terada, dopo anni di studi ed esperimenti, è arrivato alla formula perfetta che ci regalerà tanti e tanti giorni di relax e non ci farà infuriare contro una povera vaschetta di gelato. Comunque per evitare di rovinarci il gusto, sarà meglio non pensare al prezzo del cucchiaino: 39,25 dollari! (sp)

4 maggio 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us