Innovazione

Cosa sono quelle lettere che appaiono se si sbaglia a digitare una password su internet?

È un metodo utilizzato da alcuni siti per evitare che qualcuno, attraverso un software automatico, possa entrare nella nostra area riservata (account di mail, homebanking, pagina personale, etc) usando un cosiddetto "brute force attack" (attacco di forza bruta) che consiste nel tentare, con un largo numero di combinazioni di parole attinte da database di password e login più comuni, di entrare nell'account di qualcuno per rubare dati e informazioni.

Contro gli zombie
La sequenza di parole (come quella della foto) che viene generata dinamicamente è del tutto casuale e non ha un senso compiuto, quindi non si può rintracciare in nessun dizionario automatico. Le parole inoltre sono scritte in grafica, sono distorte ed è molto difficile – anche se non impossibile - che un software possa decifrarle. La digitazione del codice accerta dunque che davanti al computer ci sia una persona “in carne e ossa”.
Questo sistema serve anche per scongiurare il pericolo che gli stessi software, fingendosi delle persone, registrino automaticamente migliaia di indirizzi e-mail da cui mandare messaggi pubblicitari non richiesti o facciano in automatico post fasulli sui forum.
È una tecnologia che si sta diffondendo molto sul Web ed è usata soprattutto da quei siti come MSN che per le loro caratteristiche (archivi di molti dati e registrazione sempre di nuovi utenti) potrebbero essere un utile strumento per gli spammer.

Ti potrebbero interessare anche:

# Lo sapevi che? Scopri migliaia di curiosità su Focus.it

1 luglio 2009
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Scipione e Annibale, Mario e Silla, Demostene e Filippo II di Macedonia... I giganti della Storia che hanno passato la loro vita a combattersi, sui campi di battaglia e non solo. E ancora: l'omicidio di Ruggero Pascoli, il padre del famoso poeta, rimasto impunito; il giro del mondo di Magellano e di chi tornò per raccontarlo; la rivoluzione scientifica e sociale della pillola anticoncezionale; nelle prigioni italiane dell'Ottocento; come, e perché, l'Inghilterra iniziò a colonizzare l'Irlanda.

 

ABBONATI A 29,90€

Tigri, orsi, bisonti, leopardi delle nevi e non solo: il ricco ed esclusivo dossier di Focus, realizzato in collaborazione con il Wwf, racconta casi emblematici di animali da salvare. E ancora: come la plastica sta entrando anche nel nostro organismo; che cos’è l’entanglement quantistico; come sfruttare i giacimenti di rifiuti elettronici; i progetti più innovativi per poter catturare l’anidride carbonica presente nell’atmosfera.

ABBONATI A 31,90€
Follow us