Innovazione

Cosa contengono le bombolette spray usate dagli arbitri di calcio?

Ecco che cosa spruzzano i direttori di gara per mantenere la barriera a distanza.

Nel Campionato di Serie A che inizia in questo weekend, l'assenza di Balotelli ("emigrato" in Inghilterra) non sarà l'unica novità. Ci sarà anche l'esordio della bomboletta spray, la stessa che qualche mese fu testata ai Mondiali brasiliani dagli arbitri in occasione dei calci di punizione più "pericolosi". Servirà loro per tracciare una linea sul terreno di gioco ed evitare che la barriera si metta a una distanza inferiore dal punto di battuta (che verrà segnato anch'esso con lo spray).

Che cosa c'è dentro?
Questi segni sono tracciati con una bomboletta spray che contiene una composizione di acqua e, in una percentuale che varia tra il 5 e il 30%, una miscela di gas butano, isobutano e propano, più una sostanza emulsionante che serve per fare la schiuma (vedi il brevetto).
Il tutto è dosato in modo da consentire all'arbitro di tracciare una striscia spessa attorno ai 10 cm, che resti visibile per almeno un minuto e che, entro tre minuti, passi allo stato di vapore senza lasciare residui, indipendentemente dalle condizioni atmosferiche.

Quando a scendere in campo sono gli animali
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Questi sono cani da Nazionale!
VAI ALLA GALLERY (N foto)

17 giugno 2014 Roberto Graziosi
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Qual è la "retta via" indicata dal Corano e dalla Sunna? Come si riflette la Sharìa – la legge divina islamica - sulla vita delle persone e sugli equilibri fra mondo musulmano e occidente? Viaggio nel fondamentalismo religioso, islamico e non solo, per capire cosa succede quando la parola di Dio viene presa alla lettera, non tiene conto dei cambiamenti storici e sociali e si insinua nella politica.

ABBONATI A 29,90€

Come sarà la città del domani? Pulita, tecnologica, intelligente, come quella in costruzione vicino a Tokyo. E in giro per il mondo ci sono altri 38 progetti futuristici che avranno emissioni quasi azzerate nel nome della salute e dell’ambiente. Inoltre, le missioni per scoprire Venere; come agisce la droga dello stupro sul cervello; il paradosso del metano, pericoloso gas serra ma anche combustibile utile per la transizione energetica.

ABBONATI A 29,90€
Follow us