Innovazione

Copenhagen sceglie la politica dei tetti verdi

La strategia danese per il 2025.

Il post è scritto dall'amica Missunderstanding che ringrazio per il contributo

Copenaghen ha sfidato se stessa ed il mondo, ponendo il 2025 come limite temporale per diventare la prima città indipendente dal petrolio. Per raggiungere l’obiettivo, ambizioso, ci vogliono strategie ambiziose, considerate anche le difficoltà climatiche della capitale scandinava. Per contribuire a raggiungere l’obiettivo del 2025, Copenaghen passa per i tetti, rendendo obbligatoria la realizzazione di tetti verdi in cima agli edifici.

Tutti i nuovi edifici dovranno essere dotati di tetti verdi che dovranno assorbire almeno il 50%-80% delle precipitazioni; avere effetto isolante per l’edificio; contribuire alla diminuzione delle temperature in città; raddoppiare la vita del tetto stesso proteggendolo dai raggi UV e contribuire a rendere Copenaghen architettonicamente ed esteticamente più bella, per migliorare la qualità di vita dei cittadini.

I tetti verdi dovranno essere installati anche sugli edifici esistenti con tetti piatti o pendenza minore a 30°. Copenaghen ha oggi circa 20.000m2 di tetti piatti e si spera che con la nuova le legge lo spazio dedicato ai tetti verdi riesca a crescere di 5000m2 all’anno. Riuscirà la capitale scandinava a raggiungere il suo obiettivo?

11 giugno 2010 Stefano Caneva
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us