Innovazione

Confession, ora ti confessi con l’aiuto dell’iPhone

Arriva l'App.

Progettato per essere utilizzato in confessionale, l’applicativo Confession: a Roman Catholic App, sta suscitando non poco scalpore nel mondo degli applicativi per smartphone e nell’universo della chiesa.

L’applicazione consente di memorizzare sul proprio iPhone, ovviamente in un profilo protetto da password, i propri peccati e vi condurrà in un cammino di preghiera e di preparazione al rito della penitenza.

L’applicazione si propone principalmente per tutti coloro che vuoi per un motivo vuoi per un altro si sono allontanati dalla fede, ma anche per tutti coloro che, già credenti praticanti, vogliono avvicinarsi ancora di più ad una vita religiosa perfetta.

Nata dall’incontro tra il Reverendo Thomas G. Weinandy (Direttore esecutivo Segretariato per la Pastorale della Dottrina e prassi della Conferenza dei Vescovi Cattolici degli Stati Uniti) e il Reverendo Dan Scheidt l’idea è stata successivamente approvata del Vescovo Kevin C. Rhodes della diocesi di Fort Wayn.

Secondo quanto riportato nella pagina dedicata in App Store l’applicativo consente di poter fare esami di coscienza personalizzati in base all’età, al sesso e alla vocazione inoltre l’app consente il supporto di più profili ovviamente protetti da diverse password.

Non vi ricordate quando vi siete confessati l’ultima volta? Bene ci pensa l’applicazione ricordandovi i giorni, settimane, mesi e anni.

Prodotta dalla software LittleiApps l’applicazione è scaricabile dallo Store di Cupertino alla modica somma di 1.99 dollari, la società fa riferimento attraverso un comunicato stampa alle parole pronunciate dal Papa Benedetto XVI nella 45esima giornata mondiale delle comunicazioni.

Non vi resta che scaricarla e provarla facendoci sapere ovviamente cosa ne pensate.

9 febbraio 2011 Daniele Perotti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us