Innovazione

Chi si aggiudicherà l’infinita guerra smartphone?

Ecco le tante sorprese!

Le vendite dei telefoni cellulari sono destinate ad aumentare di circa l’11% un numero che sembra apparentemente piccolo ma sarà merito interamente del ramo smartphone, che in alcuni casi come Apple e HTC prevede un aumento della domanda di quasi il 50%.

Ma non va sottovalutato il mercato Microsoft che grazie al suo nuovo sistema operativo ed ai suoi partner potrebbe far aumentare o diminuire, a seconda del successo che riscontrerà, i valori che vi abbiamo appena riportati.

Ma i maggiori produttori/venditori di smartphone in questo ultimo trimestre sono stati HTC e Research in Motion andando a sotterrare la concorrenza.

Per quanto riguarda il mondo Google, la società Sony Ericsson prevede di dichiarare un venduto di circa 12 milioni di dispositivi per il trimestre di Settembre, mentre HTC ha dichiarato il raddoppio dei telefoni venduti.

Ma passiamo ad Apple che seppur occupa il sesto posto della classifica come produttore di smartphone per volume ha anche il primato per essere il più redditizio e svelerà le sue vendite il 18 Ottobre (sono state stimate 11,5 milioni di iPhone)

Per quanto riguarda Nokia, questo è il primo trimestre che verrà chiuso dalla nuova amministrazione Elop, la società finlandese ha stimato una vendita di circa 115 milioni di dispositivi, un leggero rialzo, tuttavia perdendo terreno prezioso nei confronti dei concorrenti Apple e Samsung.

La coreana Samsung, invece nell’ultimo trimetre ha segnato un’ottima impennata delle vendite grazie all’uscita del suo nuovo smartphone Galaxy S che dal lancio nel mese di Giugno ha segnato la vendita di oltre 5 milioni di esemplari, alzando così il target di vendita da 25 milioni di unità e ben 18 milioni di euro. La guerra tra produttori è ancora lunga per dichiarare un vincitore, solo il tempo saprà dirci chi riuscirà e chi mollerà!

14 ottobre 2010 Daniele Perotti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

ll ritratto, le scoperte, il viaggio sul brigantino Beagle di Charles Darwin, il grande naturalista che riscrisse le leggi della vita e sfidò il pensiero scientifico e religioso del suo tempo. E ancora: la mappa delle isole linguistiche in Italia, per capire dove e perché si parla cimbro, occitano, grecanico o albanese; niente abiti preziosi, gioielli e feste: quando l'ostentazione del lusso era vietata; ritorno a Tientsin, un angolo di Cina “made in Italy”.

ABBONATI A 29,90€

La scienza sta già studiando il futuro di chi abiterà il nostro Pianeta. Le basi lunari e marziane saranno il primo step per poi puntare a viaggi verso stelle così lontane da richiedere equipaggi che forse trascorreranno tutta la vita in astronavi-città. Inoltre: quanto conta il sesso nella vita di coppia; i metodi più efficaci per memorizzare e ricordare; perché dopo il covid l'olfatto e il gusto restano danneggiati. E come sempre l'inserto speciale Focus Domande&Risposte ricco di curiosi quesiti ai quali rispondono studi scientifici.

ABBONATI A 29,90€
Follow us