Innovazione

Robot-dog a caccia di radiazioni

Spot, il cane robot di Boston Dynamics ha competato in autonomia la mappatura della radioattività nella zona più vicina al reattore nucleare di Chernobyl.

Spot, il cane robot di Boston Dynamics, è stato recentemente utilizzato per rilevare i livelli di radioattività nella zona attorno alla centrale nucleare di Chernobyl, in Ucraina. Accompagnato da una batteria di droni equipaggiati con sensori di radioattività, Spot ha esplorato la Foresta Rossa, nella Zona di Esclusione, interdetta alle persone, dove, a tanti anni dai tragici fatti del 1986, i livelli di contaminazione radioattiva sono ancora molto alti.

Spot si è mosso autonomamente su terreni di vario tipo, consentendo così agli scienziati dell'università di Bristol di scattare foto 3D delle aree esplorate e realizzare una mappa dettagliata dei livelli di radioattività, e anche di scoprire aree con picchi di radiazioni mai rilevati prima.

Dove l'uomo non arriva. L'intera zona è ancora disseminata di macchinari e rottami, resti altamente contaminati delle attrezzature utilizzate nei primissimi momenti successivi al disastro e poi abbandonati dai lavoratori della centrale e dal personale addetto ai soccorsi. Spot, robot-dog progettato per usi militari ma adeguato anche a impieghi civili, è perfetto per questo tipo di missioni: si muove su qualunque terreno, sale e scende dalle scale, si alza da solo quando cade e, dotato di un braccio meccanico estensibile, è anche in grado di aprire le porte.

Il video qui sotto, in russo con sottotili in inglese, mostra Spot in azione a Chernobyl.

7 novembre 2020 Rebecca Mantovani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us