Innovazione

Che cos’è l’eccitone?

È un particolare stato di eccitazione elettronica che si manifesta fornendo energia a un materiale semiconduttore (come il silicio o il germanio). Se immaginiamo i livelli energetici del...

È un particolare stato di eccitazione elettronica che si manifesta fornendo energia a un materiale semiconduttore (come il silicio o il germanio). Se immaginiamo i livelli energetici del cristallo semiconduttore come i piani di una casa, a basse temperature le “stanze” del pianterreno risultano occupate ciascuna da un elettrone e nessuno quindi potrebbe muoversi perché le leggi della fisica vietano a un elettrone di entrare in una stanza già occupata. Ma quando si fornisce energia, qualche elettrone (carico negativamente) riesce a saltare al “primo piano”, dove le stanze sono vuote e si può quindi muovere. Al piano terra rimangono così delle stanze libere (dette buche). Anche gli elettroni del piano terra possono allora muoversi, dando però l’impressione che siano le buche a spostarsi dalla parte opposta, recando con sé una carica positiva. A causa della differenza di carica, fra l’elettrone saltato al piano superiore e la buca rimasta al piano terra si esercita una forza di attrazione elettrica. Così, quando l’elettrone si muove nel semiconduttore, la buca lo segue. L’eccitone costituisce una riserva di energia: quando la coppia elettrone-buca si ricombina (dopo un miliardesimo di secondo circa), l’energia servita a formarla viene restituita sotto forma di luce. Gli eccitoni consentono di accumulare radiazione elettromagnetica in una microcavità e di realizzare nei futuri computer ottici, che funzioneranno cioè con segnali luminosi, una memoria ottica.

26 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us