Innovazione

Che cos’è la stenotipia?

La stenotipia è la tecnica per scrivere in stenografia, ma a macchina. La stenografia, a sua volta, è una scrittura manuale più rapida della grafia alfabetica, realizzata con segni particolari,...

La stenotipia è la tecnica per scrivere in stenografia, ma a macchina. La stenografia, a sua volta, è una scrittura manuale più rapida della grafia alfabetica, realizzata con segni particolari, grazie ai quali la velocità di scrittura raggiunge quella del discorso parlato. L’apparecchio si chiama “Michela”, dal nome del suo inventore Antonio Michela, che lo realizzò nel 1862. È una tastiera con una ventina di tasti che, premuti a gruppi e non uno dopo l’altro, danno luogo all’opportuno segno stenografico. Si usano per esempio diverse combinazioni di tasti se due lettere di una sillaba sono invertite. Proprio come nella stenografia, infatti, è importante anche la posizione delle lettere: la sillaba “sa” corrisponde a un simbolo diverso da quello di “as”. Ogni tasto, insomma, svolge più funzioni. La Michela oggi è collegata a un computer, per la rilettura. Spesso alla stenotipia si affianca il registratore, per eventuali correzioni a posteriori. Le stenotipia non è inserita nei programmi ministeriali, ma si insegna in corsi regionali o in istituti privati. Il suo impiego è in crescita, in particolare nel settore giustizia.

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us