Innovazione

Che cos’è il navigatore inerziale?

È uno strumento che calcola in ogni istante la propria posizione, senza servirsi di riferimenti esterni o segnali guida. Lo usano soprattutto gli aerei, e funziona misurando tutti i cambiamenti...

È uno strumento che calcola in ogni istante la propria posizione, senza servirsi di riferimenti esterni o segnali guida. Lo usano soprattutto gli aerei, e funziona misurando tutti i cambiamenti di direzione e di velocità: conoscendo tutte le curve effettuate e la velocità in ogni punto del percorso, il computer può calcolare in ogni istante come è cambiata la posizione rispetto al punto di partenza. Il navigatore è composto da tre accelerometri, cioè masse metalliche vincolate a una guida e bloccate da due molle. A ogni cambiamento di velocità, ciascuna massa comprime una delle due molle in misura proporzionale all’accelerazione e questa viene trasformata in un segnale elettrico. Gli accelerometri sono tre, perché un aereo può muoversi in avanti, di lato o verticalmente. È però necessario che gli assi di scorrimento degli accelerometri rimangano costanti (quello verticale, per esempio, deve essere verticale rispetto al terreno, non rispetto al pavimento dell’aereo). A questo scopo si usano servomotori che mantengono il navigatore sempre in assetto costante, basandosi sui dati di tre giroscopi (strumenti che hanno la proprietà di mantenere immobile il proprio asse di rotazione).

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us