Innovazione

CES: Arriva Optimus Black un piccolo mostro!

Lo smartphone di 9 mm.

IL CES ha avuto inizio, e subito arrivano le anteprime più spettacolari. A far la voce grande è LG il marchio sud coreano ha presentato in anteprima il suo nuovo smartphone Optimus Black, uno smartphone davvero spettacolare ricco di primati.

Pensate che il suo spessore di soli 9,2 millimetri lo rende lo il dispositivo più sottile di sempre, ma ciò che lo rende davvero stupendo è il suo display da 4 pollici a tecnologia NOVA che rende le immagini ricche di luminosità e i testi chiari e leggibili grazie alla resa del bianco e del nero. La scelta di questa tecnologia di display è dovuta anche al basso consumo rispetto ai tradizionali LCD (circa il 50%).

Tornando allo spessore, l’Optimus Black varia da un minimo di 6 millimentri ad un massino di 9,2 nel punto in cui si trova l’altoparlante, questo gioco di spessori rende il design morbido e di estrema eleganza.

La scelta del processore è caduta sul chip TI OMAP 3630 da 1 GHz che garantirebbe l’uso perfetto di Android sia con la versione 2.2 (Froyo) sia con la successiva 2.3 (Gingerbread).

Grazie all’aggiornamento a quest’ultima versione di Android gli utenti potranno sfruttare al massimo la fotocamera frontale da 2 MPixel per effettuare e ricevere videochiamate di elevatissima qualità.

Rimanendo nel campo delle immagini la fotocamera principale, posta sul dorso posteriore dell’Optimus Black ha una risoluzione di 5 MPixel, potrete salvare le vostre immagini in una memoria interna di 2 Gb (piuttosto piccola) ma espandibile grazie allo slot microSD.

Altra caratteristica molto interessante di cui è dotato questo rivoluzionario smartphone è la tecnologia WiFi Direct per un trasferimento dei dati ad una velocità massima.

L’arrivo dell’LG Optimus Black è previsto nel primo semestre 2011, tuttavia ancora non si conosce il prezzo di lancio!

6 gennaio 2011 Daniele Perotti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us