Innovazione

Canon PowerShot D20 e inizia l’avventura

Impermeabile, resistente e con Gps [383 euro].

di
A prima vista sembra una fotocamera dedicata ai giovani: look originale, super sottile, leggera e soprattutto colorata visto che è disponibile nei tre colori blu, giallo e silver. La Canon PowerShot D20, invece, è il meglio che si possa pensare per gli sportivi che vogliono immortalare le proprie azioni in ogni condizione.

"È impermeabile, resistente agli urti, alle basse temperature e anche alla polvere"
Giovane e sportiva - Impermeabile fino a 10 metri di profondità (ma con la custodia subaquea opzionale posso arrivare fino a 40m) la tengo nella tasca del costume sempre pronta a scattare nelle mie immersioni di snorkeling. Il GPS incorporato assegna automaticamente un tag al luogo in cui ho scattato. Utile anche la Logger che mi permette di tenere traccia delle tappe del viaggio mettendo in sequenza le foto. Passando dal mare alla montagna ne apprezzo la robustezza: la D20 è antiurto fino a cadute di 1,5 m e funziona fino a temperature di -10 °C.

Hi tech per tutti - La PowerShot, anche negli scatti tradizionali, si dimostra all’altezza. L'ottimo sensore CMOS da 12,1 megapixel ad alta sensibilità, ben coadiuvato dallo stabilizzatore ottico, mi permette di scattare foto di qualità anche in condizioni di scarsa luminosità. E per chi non vuole perdere troppo tempo nelle inquadrature, la funzione Smart Auto seleziona automaticamente le impostazioni ottimali tra un elenco di ben 32 scene pre impostate, di cui 21 dedicate alle riprese video. La Canon PowerShot D20, infatti, registra anche video in Full HD semplicemente agendo sul pulsante video dedicato.

Prezzo e disponibilità - La Canon PowerShot D20 è in vendita al prezzo di 383 euro. (sp)

LA PAGELLA DI JACK

  • Qualità assoluta: 8
  • Design: 7
  • Longevità: 8
  • Facilità d'uso: 8
  • Rapporto qualità/prezzo: 8

23 maggio 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us