Innovazione

Cani guida disoccupati per colpa dei cinesi

Un laboratorio universitario di Hong Kong ha inventato un paio di scarpe per non vedenti in grado di riconoscere gli ostacoli e di segnalarli al proprietario per mezzo di una vibrazione, che diventa sempre più intensa all'avvicinarsi dell'oggetto che intralcia il cammino.
Le scarpe contengono un microcomputer che elabora le informazioni provenienti da un sensore. Questo, come i radar, emette ultrasuoni e registra le onde di ritorno così da stabilire dimensione e prossimità della persona o dell'oggetto che ostacola il cammino dell'utilizzatore. Le scarpe per non vedenti impiegano il GPS (Global Positioning System) e grazie ad esso «le scarpe sono in grado di identificare gradini, buchi nella strada e ostacoli alti almeno cinque centimetri» afferma Wallace Leung Woon-fong, direttore del dipartimento che ha seguito la ricerca.
Lo stesso dipartimento ha anche inventato un altro ausilio tecnologico per ciechi: sono "occhiali da pipistrello" che impiegano la stessa tecnologia per identificare la dimensione degli ostacoli.

Foto: © streetpix

8 agosto 2006
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us