Innovazione

Calano le nascite e diminuiscono le emissioni in atmosfera

Il calo delle nascite sarebbe legato a meno emissioni.

Il calo delle nascite, con il conseguente invecchiamento della popolazione, forse non farà felici gli economisti ma di sicuro fa bene all'ambiente. Secondo uno studio pubblicato dalla rivista Pnas, nel lungo termine questo fenomeno permetterà di ridurre fino al 30% le emissioni di gas serra. I ricercatori di diversi istituti statunitensi hanno esaminato i tre scenari previsti dall'Onu per la crescita della popolazione da qui al 2100, stimando quanto i cambiamenti nella popolazione mondiale possono influire sulle emissioni.

Il risultato è stato che se si avvererà lo scenario piu pessimista, che parla di una riduzione della popolazione mondiale a partire dal 2030, il minor aumento di CO2 prodotta sarà tra il 16 e il 29%. Questo risparmio, secondo gli autori, si avrà soprattutto nei paesi industrializzati, perché a una popolazione più vecchia è associato un minore lavoro produttivo. Buona parte del vantaggio però, avvertono gli scienziati, potrebbe essere annullato dall'urbanizzazione, che al contrario fa aumentare la CO2 prodotta: in assenza di correttivi le previsioni per la crescita delle popolazioni urbane, stavolta più nei paesi in via di sviluppo, parlano di un aumento stimato delle emissioni del 25%.

12 ottobre 2010 Stefano Caneva
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us