Innovazione

Brevetti: ennesima denuncia da Apple contro HTC

La guerra dei brevetti non ha fine!

La “tarantella” tra Apple e HTC continua, i legali della società di Cupertino hanno presentato e depositato una nuova denuncia presso la la corte di Wilmington, contro la società di Taiwan.

Si sono aggiunti ai 20 brevetti già contestati all’inizio di Marzo, altri 4 brevetti o meglio altri 2 dato che i primi erano già stati contestati.Nello specifico i brevetti contestati sono il numero 6.282.646 ed il numero 7.380.116.

Seppur i due brevetti sono stati registrati ed approvati in periodi differenti entrambi si riferiscono alla stessa tecnlogia, ovvero il sistema di per l’adattamento in tempo reale ai cambiamenti delle configurazioni del display.

Il primo è stato assegnato alla Apple nel lontanto 21 Agosto 2001 mentre il secondo risulta registrato il 27 Maggio 2008 i due brevetti sono praticamente identici se non per la dicitura finale: Apple Inc. invece di Apple Computer Inc.

Jobs ha commentato con una delle sue solite frasi: “Possiamo stare seduti ad osservare come i nostri concorrenti rubino i brevetti sviluppati, oppure possiamo agire al riguardo. Riteniamo che la competizione sia giusta, ma i concorrenti devono essere in grado di sviluppare la propria tecnologia senza rubare la nostra.”

Il gioco della denuncia e controdenuncia continua spesso le controversie vengono risolte riducendo la questione ai minimi termini e mettendo in ballo la differenza di brevetti riconosciuti violati dalla Corte. Ma in questo caso la guerra dei brevetti sarà molto lunga! Spero solo che in questa guerra non ci rimetta la tecnologia! Voi cosa ne pensate? Chi avrà copiato chi?

25 giugno 2010 Daniele Perotti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us