Innovazione

BlackBerry: sempre più stupefacente il nuovo OS 6!

Il browser più veloce sul mercato!

Non so se ricordate l’acquisto di Torch Mobile da parte di RIM, in questi giorni, si iniziano a vedere i primi risultati. Lo scopo dell’acquisto fu quello di dotare gli smartphone RIM di un’esperienza nuova ed unica di navigazione, presto tutto ciò diventerà realtà!

Gizmodo ha pubblicato un raffronto tra i diversi browser per smartphone: Android 2.1 (la vecchia versione non il nuovo FroYo), iPhone OS4, ed il nuovo gioiello di RIM.

Il test è stato effettuato installando sui rispettivi smartphone l’applicazione Acid 3 Test, un semplice applicativo che assegna un punteggio alla velocità del browser. I tre concorrenti hanno accumulato punteggi ben differenti! Android 2.1 ha raggiunto un valore di 151 punti (va però ricordato che il nuovo sistema operativo Android è molto più veloce), mentre il browser del nuovo dispositivo iPhone ha totalizzato 185 punti e 7 punti bonus mentre il nuovo Operative System 6 di BlackBerry installato su un BB 9800 ha raggiunto ben 208 punti ed un punto bonus.

Ovviamente le migliorie del passaggio al nuovo sistema operativo 6 di RIM non si limitano al solo browser ma le novità vanno dall’interfaccia multitouch alla schermata principale completamente ridisegnata: infatti il nuovo SO ha sulla schermata principale due righe oppure su una riga ma il numero delle icone verrà raddoppiato! Verrà anche rivista la parte social, infatti, Twitter verrà integrato direttamente nel OS.

Con queste novità gli smartphone BlackBerry andranno a scalare sempre di più le classifiche statunitensi e non solo, infatti, RIM punta a padroneggiare il mercato mondiale. Vedremo una lunga e dura guerra che porterà probabilmente benefici a noi consumatori!

20 luglio 2010 Daniele Perotti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us