Innovazione

BlackBerry lascia la sua tastiera per una con il T9. Ma è un bene o un male?

BlackBerry PEARL avrà il T9.

BlackBerry ci sorprende ancora. Sono trapelate alcune foto del nuovo smartphone di casa RIM (Research In Motion), il fantastico PEARL “STRATUS” 9.10, e qui la sorpresa: esisteranno due versioni la 9.100 e la 9.105. Mentre la prima presenta la classica tastiera formato SureType, la seconda porta con se la novità più eclatante: il tastierino T9 a 12 tasti, fino a ieri snobbato.

Il sistema SureType fece la prima apparsa nel 2004 sul BlackBerry 7100. Basato sulla tastiera QWERTY, venne presentato dalla RIM in risposta al T9 dal quale si differenzia in quanto le parole vengono automaticamente riconosciute sulla base di un sofisticato algoritmo ed un dizionario nella memoria interna del telefono, con il vantaggio che, avendo a disposizione maggiori tasti rispetto ai classici 12, la precisione di scrittura aumenta.

Eppure oggi arriva il primo BlackBerry con la tecnologia T9, che tra le scelte di input offrirà: parole composte, apprendimento del contesto, uso dei contatti come origine dei dati, input intuitivo, ed ovviamente imparerà automaticamente le nuove parole digitate dall’utente. Quale versione vi intriga di più la 9.100 o la 9.105? Sceglierete la classica tastiera SureType o la nuova versione T9 rivista da RIM?

20 aprile 2010 Daniele Perotti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us