Innovazione

BlackBerry lascia la sua tastiera per una con il T9. Ma è un bene o un male?

BlackBerry PEARL avrà il T9.

BlackBerry ci sorprende ancora. Sono trapelate alcune foto del nuovo smartphone di casa RIM (Research In Motion), il fantastico PEARL “STRATUS” 9.10, e qui la sorpresa: esisteranno due versioni la 9.100 e la 9.105. Mentre la prima presenta la classica tastiera formato SureType, la seconda porta con se la novità più eclatante: il tastierino T9 a 12 tasti, fino a ieri snobbato.

Il sistema SureType fece la prima apparsa nel 2004 sul BlackBerry 7100. Basato sulla tastiera QWERTY, venne presentato dalla RIM in risposta al T9 dal quale si differenzia in quanto le parole vengono automaticamente riconosciute sulla base di un sofisticato algoritmo ed un dizionario nella memoria interna del telefono, con il vantaggio che, avendo a disposizione maggiori tasti rispetto ai classici 12, la precisione di scrittura aumenta.

Eppure oggi arriva il primo BlackBerry con la tecnologia T9, che tra le scelte di input offrirà: parole composte, apprendimento del contesto, uso dei contatti come origine dei dati, input intuitivo, ed ovviamente imparerà automaticamente le nuove parole digitate dall’utente. Quale versione vi intriga di più la 9.100 o la 9.105? Sceglierete la classica tastiera SureType o la nuova versione T9 rivista da RIM?

20 aprile 2010 Daniele Perotti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

ll ritratto, le scoperte, il viaggio sul brigantino Beagle di Charles Darwin, il grande naturalista che riscrisse le leggi della vita e sfidò il pensiero scientifico e religioso del suo tempo. E ancora: la mappa delle isole linguistiche in Italia, per capire dove e perché si parla cimbro, occitano, grecanico o albanese; niente abiti preziosi, gioielli e feste: quando l'ostentazione del lusso era vietata; ritorno a Tientsin, un angolo di Cina “made in Italy”.

ABBONATI A 29,90€

La scienza sta già studiando il futuro di chi abiterà il nostro Pianeta. Le basi lunari e marziane saranno il primo step per poi puntare a viaggi verso stelle così lontane da richiedere equipaggi che forse trascorreranno tutta la vita in astronavi-città. Inoltre: quanto conta il sesso nella vita di coppia; i metodi più efficaci per memorizzare e ricordare; perché dopo il covid l'olfatto e il gusto restano danneggiati. E come sempre l'inserto speciale Focus Domande&Risposte ricco di curiosi quesiti ai quali rispondono studi scientifici.

ABBONATI A 29,90€
Follow us