Innovazione

Barche a vela gonfiabili per ripulire il mare dal petrolio

Barche per ripulire il mare dal petrolio.

Disastri ambientali riguardanti il riversamento in mare di petrolio, come quello colossale avvenuto poco tempo fa nel Golfo del Messico, potrebbero avere in futuro un impatto decisamente minore sulla Terra grazie a un nuovo progetto: una barca a vela gonfiabile in grado di raccogliere il petrolio fuoriuscito.

Questo dispositivo, denominato "Protei", potrà essere comandato da terra, e si dirigerà nella zona da ripulire: il suo creatore, Cesar Herada, spera di vederlo solcare i mari al più presto possibile, in modo da mettere una pezza ai nostri errori. Queste barche avranno una grande autonomia di carico, e saranno in grado di raccogliere fino a ben 2 tonnellate di petrolio ciascuna per ogni viaggio: immaginate l'ipotetica portata di una intera flotta di "pulitori". Essendo senza pilota, inoltre, questi apparecchi potranno essere utilizzati anche in altre situazioni pericolose, senza dover mettere a repentaglio la vita di un uomo: un esempio coerente con il presente potrebbe riguardare il controllo della radioattività nell'acqua al largo di Fukushima. Come già detto, attualmente le navi sono controllate dalla riva ma si crede che in futuro possano essere guidate da algoritmi e dati GPS, riducendo ulteriormente la presenza umana.

Sarò cinico, ma sorge spontanea in me una domanda: è vero amore per la natura o impossibilità di rinunciare a ingenti perdite di "oro nero"?

Guarda i 20 yacht più luossosi del mondo:

12 aprile 2011 Stefano Caneva
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us