Innovazione

Arriva la sim card dedicata a Facebook

Basta un sms per andare su Fb con il cellulare.

Non c’è smartphone che ormai non ospiti Facebook, ma serve una connessione al web per restare in contatto con i propri amici. Una volta! Sta infatti per arrivare una sim dedicata a Facebook che permette a tutti i cellulari gsm, anche quelli più “anzianotti”, di collegarsi al social con la semplicità di un sms.

“Non serve più una connessione al web per usare Facebook”

Sim 100% social - Mark Zuckerberg continua a negare che Facebook sia al lavoro per progettare un suo smartphone che tutti i produttori farebbero carte false per produrre. Nell’attesa di evoluzioni, c’è chi si è mosso, ma in un’altra direzione (almeno all’apparenza). Gemalto, leader nella produzione di schede telefoniche, ha appena annunciato la “Facebook for SIM”, una speciale card che permette a tutti i cellulari gsm, anche a quelli più datati, di usare il social network anche senza un abbonamento per collegarsi alla rete.

Semplice come un SMS - Facebook sarà quindi integrato direttamente nella scheda SIM di Gemalto e farà da tramite tra il social network e il cellulare. In pratica, anche senza connessione dati mobile, sarà possibile aggiornare il tuo stato, ricevere notifiche, inviare e rispondere alle richieste di amicizia, scrivere e leggere i commenti e cercare i potenziali amici tramite la rubrica telefonica. Tutto con la semplicità di un sms. Gemalto mette a disposizione un periodo di prova gratuito ma non è ancora chiaro come funziona per i pagamenti…

Guarda il video!

iPad: le 10 applicazioni più vendute. Guarda la gallery!

17 febbraio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us