Tecnologia

Arriva l'elicottero personale

Il primo elicottero personale sarà in dotazione ai militari USA entro una decina di anni, ma l'azienda che lo produce afferma che sarà per tutti - ma non dice a quale prezzo.

Si chiama Hexa e sembra uscito da un cartone animato, ma nel giro di qualche anno potrebbe diventare parte integrante dell'equipaggiamento dei militari americani. È un mini elicottero elettrico a 18 rotori in grado di trasportare una sola persona e di decollare e atterrare verticalmente in spazi ridottissimi, con quattro grandi galleggianti collocati nella parte inferiore che gli permettono di scendere anche sull'acqua.

Il primo prototipo di Hexa è stato presentato da LIFT, l'azienda che lo ha ideato, ai vertici dell'esercito a stelle e strisce nel corso di una dimostrazione di volo in Texas - e certamente deve avere convinto il suo pubblico, dato che l'obiettivo dichiarato delle Forze Armate USA è di avere almeno 30 di questi velivoli in servizio entro il 2030.

Ma l'azienda tiene a precisare che Hexa sarà disponibile anche per il pubblico, e secondo le indiscrezioni pare che non sarà necessario avere un brevetto da pilota per mettersi ai comandi e spiccare il volo. Hexa si pilota infatti con un joystick a tre assi e gran parte delle operazioni di volo sono gestite da un computer e da sistemi di sicurezza ridondanti, così da mettere l'occupante al sicuro dai guasti.

17 settembre 2020 Rebecca Mantovani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

In viaggio con Dante Alighieri: per scoprire il “suo” Medioevo, seguirlo sulla via dell'esilio e capire i motivi che lo spinsero a scrivere la Divina Commedia, pietra miliare della lingua e della letteratura italiana. E ancora: i segreti di Madame Claude, la maitresse più famosa di Parigi che “inventò” le ragazze squillo; nella Napoli di Gioacchino Murat, il cognato coraggioso e spavaldo di Napoleone.

ABBONATI A 29,90€

Le nostre attività lasciano un’impronta sull’ambiente, ma dobbiamo vivere in un mondo più sostenibile. Come fare? Inoltre: Voyager 2, la navicella più longeva nella storia delle missioni spaziali; come funzionano i reparti di terapia intensiva dove si curano i malati della CoViD-19; cos'è davvero il letargo per gli animali.

ABBONATI A 29,90€

Sul nuovo numero di Focus Domande&Risposte tantissime domande e risposte curiose e inaspettate nel nome della scienza. Per esempio: è vero che la musica fa cambiare sapore al formaggio? E che mariti e mogli con il tempo si assomigliano? E che la solitudine cambia il nostro cervello?

ABBONATI A 29,90€
Follow us