Innovazione

Arriva finalmente in Europa il Samsung Wave!

Sarà commercializzato da Vodafone.

La casa coreana Samsung presto importerà anche in Europa l’atteso S8500 anche conosciuto come Samsung Wave. Questo splendore presentato in anteprima al Mobile World Congress di Barcellona, finalmente arriverà commercializzato da Vodafone negli store Europei, prima nel Regno Unito dove l’operatore V ha già confermato ufficialmente che presto inizieranno le vendite!

Analizziamo insieme questo agglomerato di tecnologia, iniziamo dall’hardware: l’S8500 ha al suo interno tutto il top iniziamo dal display WVGA Super Amoled che assicura luminosità e contrasto senza paragoni, ovviamente touchscreen il sistema è reattivo ed efficiente, la connettività senza paragoni: Quad Band, WiFi e Bluetooth 3.0 all’interno preinstallato un’applicazione che trasforma l’S8500 in router wireless così da poter condividere la connessione dello smatphone con altri dispositivi e supporto DLNA per lo streaming di flussi audio-video per poterlo interfacciare con PC e TV. La fotocamera niente di speciale: sensore da 5 Mp in grado di registrare video HD a 720p, la memoria interna di 2Gb può essere espansa tramite MicroSD. Non da scordare, ad alimentare il tutto una CPU da 1 GHz!

Passiamo alla parte software: il Samsung Wave ha installato al suo interno il sistema operativo BADA prodotto dalla casa coreana, molto interessante ma ancora da sviluppare e perfezionare buono il multitasking, ma troppo elevata la lentezza del dispositivo con l’utilizzo della tecnologia push email.

Per quanto riguarda lo store on-line di Samsung è ancora in fase beta ed è lontano anni luce da da ciò che offre apple Store e Andreid Market.

Il prezzo di questo gioiellino si aggirerà intorno a € 429,00. Pensate che entrerà nella vostra vita? Riuscirà BADA a raggiungere il livello di Android e dei sistemi operativi prodotto da Apple?

20 maggio 2010 Daniele Perotti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us