Apple sta sostituendo gli iPad WiFi difettosi

Apple ritira i modelli difettosi. Qualche soluzione?

apple-ipad-wifi_221805

di 
Centinaia di possessori del nuovo iPad si lamentano per la scarsa ricezione WiFi. Così Apple si è vista costretta a “drizzare le antenne” e scoprire l’origine del problema. E, secondo una direttiva “top secret”, li starebbe sostituendo. Ma c’è modo per risolvere il malfunzionamento senza scomodare l’assistenza tecnica? Forse sì…

"Un paio di trucchi fai-da-te per migliorare la ricezione del tuo nuovo iPad"

Ricezione random
- Ci sono nuovi iPad che vanno alla grande con la connessione WiFi, e altri che fanno una gran fatica a ricevere il segnale. Il malfunzionamento della tavoletta Apple di terza generazione, quindi, non colpisce tutti gli oltre tre milioni di modelli venduti finora nel mondo. Le prime lamentele degli utenti sono iniziate a spuntare sul forum dell’assistenza tecnica Apple all’indomani del lancio negli Stati Uniti. 

Vai col ritiro - Ma quali sono i sintomi? La ricezione WiFi dell’iPad è scarsa, rispetto ad altri dispositivi Apple collegati alla stessa rete senza fili, funziona a intermittenza e in alcuni casi è addirittura assente. L’azienda di Cupertino, ovviamente, non poteva (e non può) sottovalutare il problema e, secondo un memo interno arrivato all'attenzione del sito 9to5Mac, avrebbe dato ordine due settimane fa agli AppleCare di ritirare e sostituire gli iPad difettosi. Il problema sembra interessare principalmente i modelli “solo” WiFi, ma alcuni utenti segnalano malfunzionamenti anche sulla versione 4G + Wi-Fi.

Qualche problemino… - Il nuovo iPad è stato accolto, come al solito, con grande tripudio dai fan della mela, ma le critiche nei suoi confronti non sono mancate. C’è la questione della batteria che ci mette una vita a ricaricarsi, si surriscalda più del precedente modello, e altri dettagli marginali - come il peso - che non tutti hanno gradito.

Soluzione casalinga - Tornando, però, alla questione della ricezione WiFi, potrebbe esserci una soluzione “fai-da-te”. Insomma, prima di portarlo al centro assistenza, forse vale la pena tentare. Il sito osXDaily suggerisce di andare in Impostazioni, selezionare la scheda Generali, cliccare sulla voce Rete e quindi Wi-Fi. A questo punto dai un colpetto alla freccia blu associata al router wireless a cui l’iPad è collegato e, nella schermata successiva, scegli l’opzione Dissocia questa rete. Alla fine, imposta nuovamente la rete WiFi di riferimento. 

Ultima spiaggia - Se l’esperimento sopra non riescisse, non disperare e prova con quest’ultimo stratagemma. Torna in Impostazioni, seleziona la voce Ripristina e poi Ripristina impostazioni rete. Fatto? Bene, adesso riavvia l’iPad e prova a ricollegarti alla rete WiFi. Se ancora non funziona, ti tocca coinvolgere Apple...

Trucco per te: iPad, iOS 5 e i sei tasti nascosti

06 Aprile 2012