Innovazione

Apple domina Nokia nelle vendite di smartphone!

Precipita il mercato Nokia

Continuano le brutte notizie da parte di Nokia nel mondo degli smartphone, infatti il colosso finlandese ha ufficializzato la notizia di aver spedito “solamente” 16,7 milioni di smartphone nel secondo trimestre: una diminuzione del 34% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Apple, nello stesso trimestre ha spedito oltre 20,3 milioni di iPhone con un aumento di 142 punti percentuali rispetto allo scorso anno con una crescita del 9% nel Q1.

Calcolatrice alla mano, Cupertino con una sola tipologia di smartphone, l’iPhone, ha venduto nell’ultimo trimestre più smartphone di Nokia. Una notizia che se prevista lo scorso anno avrebbe suonato come una cosa a dir poco impossibile!

Le novità tuttavia non finiscono qui, infatti le entrate economiche tra le due società per quanto riguarda il mercato degli smartphone sono ancora più drammatiche vi basterà pensare che il rapporto delle vendite presentato da Nokia nel Q2 riporta circa 3,4 miliardi di dollari mentre Apple durante lo stesso periodo dell’anno ha ricavato 13,3 miliardi di dollari.

Una delle principali differenze, oltre la quantità di dispositivi venduti, è anche il prezzo, infatti l’iPhone ha un prezzo medio di 600 dollari mentre uno smartphone Nokia ha un prezzo medio di 200 dollari!

Nel grafico in testa potete ammirare la crescita delle vendite Apple nei confronti di Nokia.

22 luglio 2011 Daniele Perotti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Gli eccessi della Rivoluzione francese raccontati attraverso la tragedia delle sue vittime più illustri, Luigi XVI e Maria Antonietta. La cattura, la prigionia, i processi e l’esecuzione della coppia reale sotto la lama del più famoso boia di Parigi. E ancora: come si studiava, e si insegnava, nelle scuole del Cinquecento; l’ipotesi di delitto politico dietro la morte di Pablo Neruda, pochi giorni dopo il golpe di Pinochet; l’aeroporto di Tempelhof, a Berlino, quando era palcoscenico della propaganda nazista.

ABBONATI A 29,90€

Perché il denaro ci piace tanto? Gli studi spiegano che accende il nostro cervello proprio come farebbe gustare un pasticcino o innamorarsi. E ancora: la terapia genica che punta a guarire cardiopatie congenite o ereditarie; come i vigili del fuoco affinano le loro tecniche per combatte gli incendi; i trucchi della scienza per concentrarsi e studiare meglio; si studiano i neutrini nel ghiaccio per capire meglio la nostra galassia.

ABBONATI A 31,90€
Follow us