Innovazione

Apple dà il ben servito a cinque apps per iPhone

Ecco cinque programmi espulsi dall'App Store.

Apple non solo vigila incessantemente sulle applicazioni che faranno il loro ingresso nell’App Store, ma continua a seguirne le sorti anche dopo la vendita. I vigilantes della Mela tengono d’occhio la qualità e i contenuti dei vari programmi, ma prestano attenzione anche alle eventuali lamentele da parte del pubblico. Così alcuni contenuti, anche dopo anni di “scaffale”, spariscono dalla circolazione.

“Alcune applicazioni erano sugli scaffali virtuali da anni!”

Finta patente - È bastata la preoccupazione, espressa da alcuni politici statunitensi sul rischio di furto di identità, per bannare l’applicazione Drivers License in commercio ormai da due anni. Bob Casey, senatore della Pennsylvania, ha scritto personalmente una lettera all’azienda di Cupertino suggerendo che le finte patenti avrebbero potuto essere spedite via posta elettronica, stampate e plastificate per creare documenti falsi. Non aveva tutti i torti…

Alcool nelle vene? - L’applicazione Buzzed, invece, permetteva di conoscere i posti di blocco dove, i guidatori del sabato sera, vengono sottoposti alla fatidica prova del palloncino. Ancora una volta è stata decisiva la segnalazione di un gruppo di senatori che ne ha richiesto la rimozione perché il programma avrebbe incoraggiato la pericolosa pratica di mettersi alla guida anche dopo avere bevuto qualche bicchiere di troppo.

Storia crudele - È durata solo due ore la vita di Phone Story sviluppata da Molleindustria. Il motivo ufficiale della sua rimozione riguarda la "rappresentazione di violenza e abusi su minori" e "crudezza nei contenuti". Gli stessi problemi che, secondo i creatori, sarebbero legati alla produzione degli stessi iPhone. Phone Story, infatti, si proponeva di mostrare, attraverso un gioco, le condizioni di lavoro di tutta la catena di montaggio alle spalle degli smartphone, a partire dall’estrazione delle materie prime fino all’eliminazione delle scorie.

Navigar m’era dolce… - Per tutti coloro che sognavano di trasformare il proprio iPhone in un modem portatile per sfruttare la connessione 3G per far navigare notebook e altri aggeggi elettronici, iTether era la soluzione perfetta. Arrivata sugli scaffali, pur violandone i termini di servizio, è stata prontamente rimossa.

Inutile!! - Fin dai tempi dei primi telefonini, la preoccupazione per le radiazioni l’ha fatta da padrona. Ricordate le coccinelle che avrebbero dovuto proteggerci dalle onde radio? Takwon si proponeva di determinare la quantità di onde elettromagnetiche emesse dal nostro iPhone durante l’uso, fornendo consigli per abbassarne la dose. "Non è di alcun interesse", hanno dichiarato i censori dell’App Store.

Qualcuno ha ancora una coccinella sottomano? (sp)

Chiara Reali

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

14 dicembre 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Scipione e Annibale, Mario e Silla, Demostene e Filippo II di Macedonia... I giganti della Storia che hanno passato la loro vita a combattersi, sui campi di battaglia e non solo. E ancora: l'omicidio di Ruggero Pascoli, il padre del famoso poeta, rimasto impunito; il giro del mondo di Magellano e di chi tornò per raccontarlo; la rivoluzione scientifica e sociale della pillola anticoncezionale; nelle prigioni italiane dell'Ottocento; come, e perché, l'Inghilterra iniziò a colonizzare l'Irlanda.

 

ABBONATI A 29,90€

Tigri, orsi, bisonti, leopardi delle nevi e non solo: il ricco ed esclusivo dossier di Focus, realizzato in collaborazione con il Wwf, racconta casi emblematici di animali da salvare. E ancora: come la plastica sta entrando anche nel nostro organismo; che cos’è l’entanglement quantistico; come sfruttare i giacimenti di rifiuti elettronici; i progetti più innovativi per poter catturare l’anidride carbonica presente nell’atmosfera.

ABBONATI A 31,90€
Follow us