Innovazione

Apple batte Google nella musica online

Sarà disponibile da ogni postazione Internet.

Dopo i successi in ambito musicale, come iPod e iTunes, la società di Cupertino ha completato lo sviluppo su un progetto che permetterà di archiviare la propria musica su un server remoto: in questo modo si potrà usufruire delle nostre canzoni preferite da ogni luogo dotato di connessione ad Internet. Il servizio era anche nelle intenzioni di Google, battuta sul tempo, ed era già stato proposto recentemente da Amazon, anche se con alcune pecche.

Se Google è ancora nel pieno delle trattative con le case discografiche, Apple deve ancora accordarsi con una soltanto: per questo motivo si pensa che la cloud music di Cupertino verrà lanciata per prima; per quanto riguarda Amazon, i problemi non mancano. Il servizio, infatti, permette di salvare le canzoni classificandole come proprietà esclusive degli acquirenti: questo fatto collide con le strategie di marketing delle case discografiche, che, in questo modo, non guadagnerebbero nulla. Inoltre, ogni copia acquistata di una stessa canzone verrà salvata come se fosse diversa dalle altre, creando milioni di canzoni identiche tra loro. Apple ha affrontato questa situazione in maniera differente, creando, grazie alle licenze che possiede, una sola copia "master" usufruibile da tutti gli utenti che hanno acquistato quella determinata canzone. Questo significa maggiore velocità in termini di caricamento e maggiore quantità di spazio di archiviazione.

Le anticipazioni sono invitanti, staremo a vedere se il servizio riuscirà a spopolare come ogni prodotto Apple. (gt)

Scopri i 10 segreti di Apple

26 aprile 2011 Stefano Caneva
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us