Innovazione

Anticipazioni su Firefox 4.0: tante novità e un occhio di riguardo alla velocità di rendering

La battaglia è sulla velocità.

A quanto pare Firefox non resta a guardare lepatate volanti di Chrome in quanto la prossima versione del Panda Rosso vedrà l'introduzione di JägerMonkey JavaScript engine, un motore Javascript che dovrebbe vedere benefici in termini di velocità intorno al 40-50%.

Secondo Mike Beltzner (direttore del progetto Firefox), il nuovo browser includerà nuove tecnologie standard per HTML5 e molto altro. Ci sarà pieno supporto a Direct 2D, ai 64 bit, oltre che una ridisegnata interfaccia grafica e una organizzazione dei tab migliorata.

"Di solito i produttori di software non presentano questo tipo di piani in pubblico finché non sono ultimati, ma Mozilla è un po' diverso", spiega Beltzner. "Noi lavoriamo alla luce del sole, diffondiamo i nostri piani in anticipo e spesso lo facciamo per raccogliere feedback e aumentare l' entusiasmo della nostra comunità in tutto il mondo."

I cambiamenti dell'interfaccia sembrano mirati a una ricerca di minimalismo, un po' come sta facendo Chrome, che grazie alla sua semplicità (oltre che velocità) si è guadagnato una buona fetta di utenti in pochissimo tempo. Ovviamente il tutto non snaturerà il concetto di “coltellino svizzero” che da sempre è stato il cavallo di battaglia di Firefox: estensioni su estensioni, per tutti i gusti e per tutto ciò che si possa immaginare (si anche Chrome le ha, ma sono davvero poche e molto meno personalizzabili e performanti per il momento).

Nel futuro più immediato ci aspetta invece un Firefox 3.7 che introdurrà finalmente la gestione separata dei processi, funzionalità indispensabile in un browser che ha nel multi-tabbing e nelle estensioni multiple il suo punto forte: finalmente in caso di crash di una scheda o di una estensione sarà possibile chiudere solo quella determinata istanza senza far andare in crash tutto il resto.

Nella guerra dei browsers Google Chrome avanza, ma Firefox si difende bene. Tu cosa usi?

12 maggio 2010 Raffaele Camoriano
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us