Innovazione

AndSpot è il nuovo concorrente di Android market

Più store, più libertà per Android!

La notizia del lancio della versione beta del nuovo market AndSpot arriva in un momento non splendido per lo store ufficiale di Android! AndSpot punta a diventare l’alternativa perfetta all’ufficiale marketplace per applicazioni Android. AndSpot market ancora in versione beta offre all’utenza un servizio di ricerca migliore e un miglior sistema di raccomandazione delle applicazioni. Il portale attualmente è diviso in due parti: la prima per gli utenti e la seconda per gli sviluppatori. Per chi interessato è possibile compilare una piccola form e registrarsi così da diventare betatest e provare in anteprima alcune funzioni del portale. Ash Kheramand uno dei fondatori del nuovo store ha rilasciato una dichiarazione: “L’Android market di Google è lento ed il suo utilizzo non è semplice.” Kheramand ha continuato dicendo che se sie è un programmatore con l’Android market le applicazioni non hanno una buona esposizione al pubblico! I due fondatori di AndSpot: Faisal e Kheramand si sono imposti il compito di introdurre sul mercato un nuovo market con miglior design e con un modo nettamente più intuitivo per poter scoprire le nuove applicazioni. L’apertura di nuovi market on-line indipendenti porterà, oltre ad una maggiore concorrenza sul mercato anche all’ingresso di nuovi sviluppatori nel mercato delle app per smartphone. AndSpot concederà, inoltre, a tutti gli sviluppatori uno spazio visibile nella homepage del portale. Il market ufficiale di Android permette a soli 9 paesi la possibilità di inserire applicazioni a pagamento. Non ci resta che attendere il lancio ufficiale per vedere il risultato finale! Voi che ne pensate AndSpot sarà migliore di Android market?

14 giugno 2010 Daniele Perotti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us