Innovazione

Android: sempre più vulnerabile ai malware!

Android rimosse oltre 20 Apps

Di giorno in giorno la fama e la notorietà del sistema operativo per smartphone di Google aumenta e con essa ovviamente anche il rischio da parte degli utenti di essere vittime di virus e attacchi da parte di malintenzionati. L’ultimo malware, scovato nelle ultime ore e denominato BaseBridge, è stato trovato il oltre 20 applicativi presenti in rete. Attualmente le Apps più pericolose sono: QQ Doudizhu, Voice SMS, Drag Racing, Trader, Donkey Jump, Jungle Monkey, Gold Miner. Il nuovo malware, denominato appunto BaseBridge, può insidiarsi in famose applicazioni e durante il processo di installazione apparirà la richiesta di effettuare un (finto) aggiornamento che porterà invece all’installazione del temibile “com.android.battery”. Terminata l’installazione all’utente sarà richiesto di riavviare il dispositivo così da eseguire fin da subito il virus.

Ma cosa comporta BaseBridge? Come ogni malware per smartphone che si rispetti, anche questo, effettuerà telefonate ed invierà SMS a tariffazione maggiorata alla completa insaputa dell’utente. Altra caratteristica di BaseBridge è che intercetterà i messaggi dell’operatore di telefonia impedendo così all’utente di ricevere avvisi su eventuali consumi eccessivi.

Google ovviamente è corso ai ripari rimuovendo dall’Android Market le applicazioni ritenute infette, ma il timore di nuovi attacchi è sempre in agguato. Il nostro consiglio è di tenere sempre una copia aggiornata del vostro backup così da potervi ricorrere qualora abbiate il sospetto di essere stati infettati.

1 giugno 2011 Daniele Perotti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us