Innovazione

Android 3.0 si mostra in tutta la sua bellezza

Guarda i video!

Il momento molto atteso da parte degli amanti di Android e di tutti quelli che aspettavano Honeycomb per pensare di prendere un tablet è arrivato!

Al Consumer Electronics Show di Las Vegas versione 2011 è apparsa come per magia la versione DEMO di quello che sarà Android 3.0 e potete star certi che è veramente veramente figo!

La grande novità di questa versione di Android è il launcher, completamente ridisegnato (probabilmente grazie al nuovo designer in carica presso Google rubato al WebOS).

I nuovi widget vi ruberanno il cuore, la nuova modalità per sbloccare lo schermo mi conquisterà l’anima e la nuova interfacci bhè, una volta provata non ne potrete far a meno! Altra novità rispetto alla concorrenza è la completa assenza di pulsanti che sono stati sostituiti con l’inserimento di funzioni nei vari angoli del dispositivo: ricerca, notifiche ed un touch per fare lo switch tra le varie applicazioni (sinceramente mi ricorda molto l’OS dei MacBook, ma molto meglio).

Per quanto riguarda le mappe e quindi la possibilità di navigare nelle città di tutto il mondo è stato integrato alla perfezione Google Maps 5.0, i palazzi rappresentati con dei poligoni hanno un aspetto 3D davvero stupefacente!

Pensate di usare principalmente il tablet per le e-mail? Grazie a Gmail, già perfetto in Android 2.3, avrete una visuale a 2 colonne davvero chiara che vi farà comprendere immediatamente la situazione, insomma essenziale ma molto funzionale!

Per la gioia di molti (immagino tutti) è stato confermato anche il supporto per la chat, vocale e non, attraverso Gtalk che secondo alcune indiscrezioni sarà integrato completamente anche in Android 2.4 per smartphone.

Il servizio “Books”, davvero interessante ma purtroppo ancora non attivo in Italia sembra un’applicativo davvero utile e bello con un effetto a scorrimento laterale.

Arriviamo al pezzo forte ed interessante per tutti: il browser!

Le linee riprendono molto quelle di Chrome: veloce, pulito, insomma il browser perfetto!

Tornando all’interfaccia utente vi colpirà molto l’aspetto 3D accompagnata dai widget completamente rivisti per essere più accattivanti.

Il multitasking è stato notevolmente migliorato per semplificare maggiormente l’utilizzo dei dispositivi da parte di qualsiasi utente.

Google, attraverso uno dei principali sviluppatori: Dan Morrill, ha smentito le voci che vedevano alcuni requisiti minimi per far girare Honeycomb. Insomma tutto falso, sembra che Android 3.0 possa girare anche con processori non dual-core.

Siamo convinti che i tablet Honeycomb vi piaceranno molto, che ne pensate del tablet nell’immagine in testa? È il nuovo Motorola Xoom ovviamente dotato di Android Honeycomb!

Ed ora un po' di video:

10 gennaio 2011 Daniele Perotti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us