Innovazione

Android 3.0 presto realtà! Aspettatevi il meglio

Non manca molto al suo arrivo!

Iniziamo dal nome, che la fantasia di chi battezza i sistemi operativi di Google fosse indirizzata verso i dolci non ne avevamo dubbi visti i precedenti Cupcake (maffin farciti), Donut (ciambelle), Eclair (grandi bignè, FroYo (gelato allo yogurt) e ora arriva Gingerbread che rappresenta gli squisiti dolcetti a forma di omino fatti con la pasta di zenzero.

Torniamo alla parte tecnica, il nuovo Android 3.0 è fluido, veloce e consente le video chat e le chiamate tramite WiFi con Google Voice.

Ma le migliorie non si fermano alla velocità e ad alcune nuove funzioni, infatti la maggior parte delle icone sono state ridisegnate e l’ambiente di Gingerbread rispetto a FroYo appare pulito e più intuitivo da utilizzare.

La barra delle notifiche ha cambiato colore, ora è in grigio per darle maggiore risalto mentre l’intera interfaccia è più unificata al colore di Android: il verde che diventa il colore prevalente.

Novità è l’implementazione delle video chat utilizzando gli stessi protocolli di Google Talk così da essere un’ottima risposta a FaceTime.

Altra implementazione a cui il team di Google sta lavorando è la possibilità di poter effettuare chiamate VoIP verso Google Voice attraverso la connessioni dati dello smartphone e quella WiFi.

Le caratteristiche che verranno implementate in Gingerbread sono proprio quelle che servivano a Google per tornare ad essere competitivo contro Apple e Windows Phone 7.

Riguardo la data d'uscita ancora nulla di certo, ma alcune voci parlano dei primi mesi del 2011.

Possiamo dire con certezza che Google sa bene quello che fa, e ci aspettiamo risultati ottimi che non temono minimamente la concorrenza spietata dei suoi avversari!

22 ottobre 2010 Daniele Perotti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us