Innovazione

Ancora problemi di batteria per iPhone 4S

L'update iOS 5.0.1 non migliora l'autonomia.

iPhone che lanci, difetto che trovi. Gli utenti del nuovo iPhone 4S hanno subito riscontrato problemi relativi alla durata della batteria. E per risolverli, Apple ha rilasciato l'update iOS 5.0.1 che, però, ha peggiorato la situazione.

Non è la prima volta che l’iPhone soffre di qualche malfunzionamento. Ricordate il cosiddetto antennagate dell’iPhone 4? Il penultimo smartphone Apple, infatti, aveva dei seri problemi con l’antenna rispetto ai modelli precedenti perché il segnale telefonico crollava repentinamente se impugnato in un certo modo: insomma, il tanto temuto “death grip” per usare un termine tecnico. L'inconveneniente è stato in buona parte risolto grazie a una serie di aggiornamenti, ma l’iPhone 4 è stato comunque etichettato come “smartphone che riceve male”.

Il nuovo iPhone 4S è cambiato poco rispetto al suo predecessore, eppure una delle modifiche più importanti ha riguardato proprio l’antenna integrata, che è stata sistemata una volta per tutte. Tutto è bene quel che finisce bene? Questa volta no, perché è emerso un nuovo “baco” che mina l’autonomia del dispositivo: l’iPhone 4S dura meno di una giornata perfino nelle mani dell’utente più parsimonioso.

Il dito è stato puntato contro il sistema di localizzazione del fuso orario - un servizio introdotto con iOS 5 che - se lasciato sempre attivo - succhia un sacco d’energia. In effetti, chi ha disabilitato la funzione ha notato un certo beneficio, ma l’autonomia totale è comunque lontana anni luce da quella dei vecchi iPhone.

La scorsa settimana è arrivato l’attesissimo aggiornamento firmware alla versione 5.0.1 di iOS che doveva - almeno teoricamente - porre rimedio a questo malfunzionamento. Così non è stato e, nonostante l’update, c’è ancora chi dichiara di perdere il 2% di batteria avviando soltanto il browser Safari, oppure di veder diminuire l’indicatore del 20% all’ora. C’è addirittura chi ha riscontrato seri problemi in fase d’installazione del pacchetto via Wi-Fi.

La patch non ha risolto nulla o quasi? Allora il problema potrebbe non essere legato al software, ma all’hardware così - per fugare ogni dubbio - un tecnico di ZDNet ha preso dueiPhone 4S - uno difettoso e uno normale -, li ha resettati entrambi e ha ripristinato il backupdi uno sull’altro e viceversa. Al successivo riavvio, il modello “guasto” è guarito come per magia, mentre quello sano si è ritrovato con la solita batteria lacunosa. È evidente, quindi, che non si tratti solo di un problema "fisico" e a questo punto spetta ad Apple darsi da fare per curare il suo nuovo sistema operativo mobile.

Noi lo predichiamo ormai da tempo: con le prestazioni che sono state raggiunte, non c’è molto da migliorare nel campo degli smartphone, fatta eccezione per i consumi energetici. La sfida si sposterà inevitabilmente dai microprocessori alle batterie: il telefonino del futuro sarà sì intelligente, ma dovrà funzionare anche per giorni e giorni. (sp)

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

15 novembre 2011 Luca Busani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us