Amsterdam capitale del flash mob a realtà aumentata

Amsterdam capitale di Flash mob.

flash_mob_165443

Nelle principali piazze delle città di tutto il mondo esiste il fenomeno delle “statue umane”, statue che con il contesto ambientale della città spesso non hanno nulla a che fare. In piazza Dam ad Amsterdam, il 24 Aprile alle ore 14.00, ci sarà una grande novità: gli abitanti ed in particolare i turisti non si faranno più fotografare con delle finte statue, ma saranno immortalati vicino al nulla.

Infatti, grazie ad un piccolo applicativo AR (Augmented Reality) da installare sul vostro iPhone o sul vostro Android, sarà possibile farvi fotografare vicino ai vostri beniamini senza che nessuno li veda - se non attraverso lo schermo del vostro smartphone.

Per farsi immortalare è necessario essere muniti di iPhone o Android ed aver effettuato il download dei codici QR per i modelli 3D a cui si vuol dar vita. Per Android è possibile utilizzare l’applicativo AndAR, mentre per iPhone è necessario aver installato un’applicazione di tipo Layer per poter visualizzare gli strati di realtà aumentata che alla vista umana non sarebbero visibili.

Al momento sono disponibili solamente pochi personaggi come Spiderman, Superman, Darth Vader, ma presto saranno disponibili migliaia di statue.

Preferite la cara vecchia finta statua umana o la nuova versione, ricca di tecnologia?

26 Aprile 2010 | Daniele Perotti