Innovazione

Amazon Kindle Fire: un successo strepitoso!

Sarà il tablet Android più venduto del prossimo Natale.

Amazon ha davvero fatto centro con il suo Kindle Fire. Entro la fine del 2011, secondo le prime stime, le vendite toccheranno quota 3,9 milioni. D’altra parte, checché se ne dica, oggi il prezzo conta eccome.

Natale è alle porte e le statistiche parlano chiare: tra i regali più gettonati dell’anno ci saranno proprio i tablet PC. Il leader indiscusso della categoria rimane l’iPad che - giunto alla seconda generazione - conserva quasi i due terzi delle quote dell’intero mercato. Dietro ad Apple, però, la bagarre s’è fatta sempre più serrata e Amazon ha deciso di “giocare sporco”, lanciando il Kindle Fire a un prezzo addirittura inferiore a quello di produzione.

Di fatto, in meno di un mese dal lancio, il tablet di Amazon è già diventato il più richiesto tra quelli dotati del sistema operativo Android, superando perfino il Samsung Galaxy Tab. E pensare che non monta neppure Honeycomb, non è in alta definizione ed è perfino più piccolo della maggior parte dei suoi concorrenti. Poco importa: se la qualità costruttiva è elevata, l’hardware di tutto rispetto e le applicazioni essenziali preinstallate, i potenziali clienti chiudono un occhio e preferiscono risparmiare.

Questi dati sono davvero impressionanti, soprattutto se confrontati con quelli che registrò l’anno passato Apple con l’esordienteiPad: da settembre a dicembre furono vendute 3,3 milioni di unità, circa il 15% in meno rispetto a quanto sta facendo ora Amazon. Non è, quindi, da escludere un clamoroso sorpasso entro la fine del 2012, magari con l’uscita di un prossimo Kindle Fire 2 o di un Kindle Phone. E voi, a prescindere dai prezzi, quale tablet vorreste trovare sotto l’albero di Natale? (sp)

Amazon Kindle Fire dichiara guerra all'iPad

5 dicembre 2011 Luca Busani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Napoleone tenne in scacco tutte le monarchie d'Europa. Poi, a Waterloo, la resa dei conti. Chi erano i nemici dell'imperatore dei francesi? Come formarono le alleanze e le coalizioni per arginarlo? E perché tutti temevano la Grande Armée? Su questo numero, la caduta di Napoleone raccontata attraverso i protagonisti che l'hanno orchestrata.

ABBONATI A 29,90€

Miliardi di microrganismi che popolano il nostro corpo influenzano la nostra salute. Ecco perché ci conviene trattarli bene. E ancora: come la scienza affronta la minaccia delle varianti di CoVID-19, e perché, da sempre, l'uomo punta al potere. Inoltre, in occasione del 20° anniversario della sua seconda missione in orbita, l’astronauta italiano Umberto Guidoni racconta la sua meravigliosa odissea nello spazio.

ABBONATI A 29,90€

Vi siete mai chiesti quante persone stanno facendo l'amore in questo momento nel mondo? O quante tradiscono? E ancora: Esistono giraffe nane? Cosa sono davvero le "scie chimiche" degli aerei? E quanto ci mette il cibo ad attraversare il nostro copo? Queste e tante altre domande & risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, in edicola tutti i mesi. 

ABBONATI A 29,90€
Follow us