Innovazione

Amazon Kindle Fire: un successo strepitoso!

Sarà il tablet Android più venduto del prossimo Natale.

Amazon ha davvero fatto centro con il suo Kindle Fire. Entro la fine del 2011, secondo le prime stime, le vendite toccheranno quota 3,9 milioni. D’altra parte, checché se ne dica, oggi il prezzo conta eccome.

Natale è alle porte e le statistiche parlano chiare: tra i regali più gettonati dell’anno ci saranno proprio i tablet PC. Il leader indiscusso della categoria rimane l’iPad che - giunto alla seconda generazione - conserva quasi i due terzi delle quote dell’intero mercato. Dietro ad Apple, però, la bagarre s’è fatta sempre più serrata e Amazon ha deciso di “giocare sporco”, lanciando il Kindle Fire a un prezzo addirittura inferiore a quello di produzione.

Di fatto, in meno di un mese dal lancio, il tablet di Amazon è già diventato il più richiesto tra quelli dotati del sistema operativo Android, superando perfino il Samsung Galaxy Tab. E pensare che non monta neppure Honeycomb, non è in alta definizione ed è perfino più piccolo della maggior parte dei suoi concorrenti. Poco importa: se la qualità costruttiva è elevata, l’hardware di tutto rispetto e le applicazioni essenziali preinstallate, i potenziali clienti chiudono un occhio e preferiscono risparmiare.

Questi dati sono davvero impressionanti, soprattutto se confrontati con quelli che registrò l’anno passato Apple con l’esordienteiPad: da settembre a dicembre furono vendute 3,3 milioni di unità, circa il 15% in meno rispetto a quanto sta facendo ora Amazon. Non è, quindi, da escludere un clamoroso sorpasso entro la fine del 2012, magari con l’uscita di un prossimo Kindle Fire 2 o di un Kindle Phone. E voi, a prescindere dai prezzi, quale tablet vorreste trovare sotto l’albero di Natale? (sp)

Amazon Kindle Fire dichiara guerra all'iPad

5 dicembre 2011 Luca Busani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us